Stagione 19/20 campionato serie B

Virtus a Crema, Unione a Verona. In B e C Gold è tempo di verifiche

(Il Mattino)
Delle trasferte che ha sostenuto finora la Virtus Padova, quella di oggi, ore 18 a Crema, è la più impegnativa. Lo testimonia anche la classifica del girone B di Serie B, dove la squadra neroverde risulta appaiata ai cremaschi al secondo posto. La società lombarda ha rivoluzionato il roster confermando il solo Del Sorbo, a cui ha messo accanto diversi giovani di prospettiva. Anche la guida tecnica è cambiata, con un allenatore navigato come Stefano Salieri. Il nuovo corso è iniziato dal play-guardia Riccardo Paolin, atleta di Dolo che era stato vicinissimo alla Virtus nel 2015. Con Andrea Dagnello, Paolin forma una coppia temibilissima capace di viaggiare in tandem a 31 punti di media in questo primo scorcio di campionato. Nel folto pacchetto esterni rientra anche Daniele Ciaramella (’98), la scorsa annata al Guerriero Padova in C Gold. Proprio l’Unione sarà impegnata, ore 18.15, sul campo della neopromossa Verona. Se per la Virtus le insidie provengono dal perimetro, la minaccia per i biancoscudati è rappresentata da due lunghi di stazza: Mario Soave e Nicolò Damiani (15.3 punti di media). Sia per il gruppo di Rubini che per i ragazzi di Imbimbo sarà dunque un banco di prova attendibile per testare la loro effettiva consistenza in vista dei derby infrasettimanali con Vicenza e Mestre.
Mattia Rossetto
mattino_logo
29 ottobre 2017