Stagione 19/20 campionato serie B

Una Broetto annacquata, il fanalino la sorprende

Sorpresa sul lago: l’Iseo interrompe la striscia sì dei virtussini.
Si ferma in riva al lago di Iseo la serie positiva della Broetto Virtus. Arrivata alla sfida da fanalino di coda della Serie B, la formazione lombarda sorprende i neroverdi, orfani dell’influenzato Stojkov (65-61).

Fin dalle prime battute, la Virtus è apparsa molle in difesa di fronte ad avversari, molto più pimpanti e precisi nel tiro dalla distanza (20-19). Nel secondo periodo, gli uomini di Friso, però, iniziano a contenere l’offensiva locale (34-38). Al rientro dalla pausa lunga, l’aggiornamento dai campi online della Lega torna a funzionare e anche la Virtus sembra fare sul serio con Canelo (34-44), pur tenendo ancora a galla gli iseani alla fine del terzo periodo (49-55). Ricorrendo al tiro pesante, i padroni di casa sorpassano a 1′ e mezzo dal termine (60-59); Nobile riporta avanti i suoi (60-61), ma Crescini impatta (61-61) lasciando che Leone spenga una Broetto già opaca di suo. Finisce 65-61.

Mattia Rossetto
mattino_logo
21 gennaio 2017