Stagione 2021/2022 - campionato serie B

U16 Academy – Sabato sera infuocato nel fortino di Rubano

VIRTUS BASKET ACADEMY – PALLl LIMENA  90 – 63
ACADEMY: Agosto 16, Bettio 21, Cappellari 3, Chignoli 14, Cozac 2, Favero 8, Galbusera 9, Gianni 2, Marsili 6, Mion 9, Paccagnella, Zaramella,
Abbiamo giocato la seconda partita di ritorno nel girone incrocio contro il Limena, una squadra agguerrita che non si  tira indietro nel contatto difensivo. Ma questa volta il binomio arbitrale ha gestito egregiamente il match e la squadra ospite ha commesso troppi falli nel tentativo di contenere l’entusiasmo dei nostri neroverdi.
Coach Veronese aveva magistralmente organizzato la partita nei minimi dettagli, studiando le contromisure per arginare gli avversari e mettendo pressione con una press a tutto campo che ha mandato in affanno i ragazzi di Limena.
il duo di punta composto da Gio e Tommy ha alternato pressing sul portatore di palla a penetrazioni 1:1 che hanno spesso costretto gli avversari al raddoppio e al fallo.
Il nostro Chigno, invece, ha mostrato le sue doti atletiche con i tiri in sospensione, mentre le nostre torri, Mela e Mimmo, le torri MM, hanno aperto in due la loro difesa sia nel gioco in post sia nei rimbalzi offensivi. Alla fine del secondo quarto sono scesi in campo: Zara che, al rientro da un infortunio, ha messo sotto pressione gli avversari  e poi anche il ns straniero Stani che ha difeso tosto ed è andato a referto con un bel canestro.
Sempre presente in attacco Galbu che zitto zitto, tiro libero dopo tiro libero,  ha chiuso il Q2 con punteggio  52 a 38,  un solco difficile da colmare.
Durante l’intervallo lungo il ns coach ha chiesto ai ragazzi di non perdere la concentrazione e di continuare con la press* e infatti il Q3 è stato teso, ma una splendida tripla di Mion ci ha dato la spinta giusta  e abbiamo aumentato il vantaggio. Finalmente il Q4 è corso veloce e sono andati a referto Riccardo con una bella tripla e Stefano che, rubando una palla al loro play, è andato in appoggio e canestro. Finalmente è tornato Pacca in panchina e non vediamo l’ora di vederlo in campo.
Risultato finale 90 a 63, fortino difeso egregiamente, merito del lavoro di squadra, della determinazione, di tutti quelli che, centimetro dopo centimetro, hanno contribuito al risultato finale.
Grazie a Lijuba per l’incitamento, al trittico Mela sr, Galbu sr e Chigno sr che erano al tavolo di gara, a Vincenzo per le sue Foto, a Nik sempre al fianco del Coach, ai nostri 2005 che oggi, per regolamento, non potevano essere in campo, e ai pochi tifosi che si sono consumati le mani per gli applausi.