Stagione 2021/2022 - campionato serie B

U14 – Sconfitta all’esordio con Venezia

Reyer Venezia – ANTENORE ENERGIA PADOVA   88 – 35 (26 – 10; 8 – 6; 24 – 9; 30 – 10)

ANTENORE PADOVA: Baldon Galli, Cadoni 5, Gallana 2, Germano 5, Levorin 2, Greggio 4, Berizzi 2, Baldan 3, Zaric 2, Viola 2, Filippi, Zambonin 6

Esordio complicato per l’U14 marchiata Antenore Energia che gioca la prima palla a due del campionato in uno dei campi più ostici del veneto. Avvio subito forte dei padroni di casa della Reyer che fanno valere subito centimetri e tonnellaggio nel pitturato. i Virtussini faticano a contenere le scorribande avversarie che spesso si concludono in tiri ravvicinati. I neroVerdi faticano molto e spesso vengono costretti al fallo. Ben 10 sono i punti messi a segno dagli Orogranata dalla linea della carità nella prima frazione di gara terminata 26 a 10 a loro favore.

Di tutt’altro piglio è invece il secondo quarto NeroVerde che registrano la difesa e alzano notevolmente l’intensità, costringendo i padroni di casa a soluzioni molto più complicate. Purtroppo nella metà campo offensiva non riusciamo mai a trovare il bandolo della matassa e quindi il divario tra le due squadre rimane pressochè invariato nonostante la vittoria del secondo parziale per 6 a 8.

Al rientro dagli spogliatoi purtroppo non si assiste alla reazione che ci si aspettava e il divario tra la Reyer e la Virtus aumenta fino ad arrivare sull’ 88 a 35 che sarà il risultato all’ultima sirena.

Partita dai mille volti che sicuramente ha dato a tutti, giocatori e staff, spunti importanti su come affrontare i prossimi appuntamenti.

Ora testa alla prossima che ci vedrà protagonisti di una nuova battaglia tra le mura amiche di Rubano vs gli amici di Vigodarzere.