Stagione 19/20 campionato serie B

Non si vive di solo Basket alla Kioene Arena!

Tante le iniziative al palasport anche in occasione di Broetto vs Piacenza

Ultima partita di regular season della Broetto Virtus alla Kioene Arena, ultimo match casalingo prima delle festività pasquali, molti i momenti per far festa con i tifosi presenti.

Si concludeva domenica la prima fase del concorso “A Pasqua fai canestro con il tuo ovetto colorato”, il gioco indetto dalla Virtus e rivolto al minibasket neroverde. Tutti i miniatleti erano attesi alla Kione per la consegna della loro opera d’arte: l’ovetto gentilmente offerto dalla fioreria Il FiorFiore di Mestrino che, consegnato nei giorni scorsi, doveva essere riconsegnato debitamente colorato secondo le libere passioni, colori, emozioni, fantasie ed estro di ciascuno.

E sono arrivati in tanti…un ringraziamento a Erik, Alice, Chiara, Matteo, Vittoria, Giovanni, Gaia, Davide, William, Leonardo, Pietro, Pierfrancesco, Fabio, Marco, Andrea, Matteo, Tommaso, Davide, Laura, Vittorio, Pietro, Alessandro, Matteo, Aldo, Leonardo, Giorgio, Leonardo, Federico, Francesco, Edoardo e Federico, Giacomo e Tommaso, Bianca, Federico, Bianca, Margherita, Valentino e Marco che, consegnando il loro ovetto colorato, hanno ricevuto in cambio il nostro uovo di cioccolato!!

Ovetti-01

Adesso si passa alla seconda fase, scegliere gli ovetti che andranno a fare gli auguri di Pasqua a tutti gli amici della Virtus!! Sarà sicuramente un’ardua impresa, vedremo come se la caverà questa volta la giuria…

Durante l’intervallo, subito prima della comparsa della mascotte Psittacus attorniata da tutti gli artisti del Minibasket Virtus, un grande ritorno…sul parquet della Kioene ritorna MAKEITFUNKY, la scuola di ballo di Fossò che ci onora della sua presenza e regala ai tifosi presenti momenti di autentico spettacolo.

39-Make_02

A dar prova della loro bravura, questa volta il gruppo UANTU UANTU che sono arrivati primi al WORLD DANCE TROPHY 2017 a Lignano, concorso internazionale che ha visto la partecipazione di 20 paesi del mondo. E domenica solo per noi e per i nostri tifosi…

Ma che ci fosse aria di spettacolo lo si era capito già poco prima della palla a due quando, subito dopo la presentazione delle squadre, l’Inno Nazionale è stato cantato dal vivo dalla splendida voce di Sofia Busolo.

39-Sofia

Infine ricordiamo che a tutti i ragazzi è stato consegnato un piccolo presente da parte di Antenore Energia, che accompagnerà i nostri atleti passo dopo passo, anno dopo anno, fino a vederli grandi!!