Stagione 19/20 campionato serie B

Le tre squadre venete e Cagliari

I roster (attuali) delle squadre del girone B della B: le tre squadre venete e la sarda Cagliari.

VICENZA (Settima classificata girone B) 

Possibile Quintetto
DEMARTINI, VAI, RIZZETTO, A. Campiello, JANES
Gli altri
Boaro, Oboe, Mezzalira, Sinicato, U. Campiello
Coach
ORLANDO (nuovo)

I nuovi

Demartini (Play, ’84, 187) da Cento serie B: 24′, 8.2 ppg. (4.2 tiri 55% da 2, 2.2 tiri 28% da 3, 2.5 tiri 72% liberi), 3.6 (0.7+2.9) rimb, 2.9 ass, 11.7 val.
Janes (Centro, ’80, 204) da Cassino serie B: 28′, 14.7 ppg. (9.1 tiri 60% da 2, 4.5 tiri 78% liberi), 12.8 (3.6+9.2) rimb, 23.2 val.
Vai (Ala, ’95, 191) da Agrigento serie A Ovest: 11’, 2.8 ppg. 1.8 val.
Rizzetto (Ala, ‘€™94, 198) da Caorle serie C Gold: 31’€™, 15.4 ppg. (7.4 tiri 59% da 2, 5 tiri 26% da 3, 4.2 tiri 65% liberi), 3.9 (1.5+2.4) rimb, 8 val.

Chi ha perso

Pasqualin (Play, ‘€™97, 178) 27’€™, 8.3ppg. (4.2 tiri 46% da 2, 2.8 tiri 30% da 3, 3 tiri 68% liberi), 2.3 ass, 9 val.
Valesin (Guardia, ’92, 192) 31′, 13.3 ppg. (7.4 tiri 46% da 2, 3.7 tiri 39% da 3, 2.9 tiri 77% liberi), 2.6 ass., 12 val.
Benassi (Guardia, ’81, 184), 18’€™, 5 ppg. (1.1 tiri 30% da 2, 3.3 tiri 39% da 3, 0.5 tiri 81% liberi), 1.8 ass, 5 val.
Stefanini (Ala, ’93, 198) 21′, 6.8 ppg. (5 tiri 36% da 2, 2 tiri 28% da 3, 1.7 tiri 85% liberi), 3.8 (1.2+2.6) rimb, 5.1 val.
Nobile (Centro, ‘€™82, 206) 31′, 12.3ppg. (8.9 tiri 57% da 2, 0.3 tiri 22% da 3, 3.2 tiri 59% liberi), 10 (2.9+7.1) rimb, 19.6 val.

Impressioni
Con l’arrivo del nuovo corso dirigenziale a Vicenza sono cambiate molte cose e la squadra è stata nuovamente rifatta attorno ai fratelli Campiello. Impossibili paragoni con la stagione passata. Demartini e Janes sono giocatori di lusso per la categoria, due sicurezze assolute che a giugno hanno mancato la serie A nella finale play-off, giocando come titolari l’uno nel girone A con Cento, l’altro nel C con Cassino, e rappresentano un asse play-pivot sul quale sarà facile costruire. Se le voci di arrivo da Mestre di Chinellato risultassero fondate si risolverebbe anche il problema della sostituzione di Valesin e quindi delle conclusioni dall’esterno che attualmente sembrano tutte sulle spalle di Vai e Rizzetto.


VIRTUS PADOVA (Ottava classificata girone B) 

Possibile Quintetto
Stojkov, Canelo, Schiavon, Crosato, NOBILE
Gli altri
Bonetto, Clark, Salvato, Ferrara, Lazzaro, CUSINATO
Coach
Friso (confermato)

I nuovi

Nobile (Centro, ’82, 206), da Vicenza serie B: 31’€™, 12.3ppg. (8.9 tiri 57% da 2, 0.3 tiri 22% da 3, 3.2 tiri 59% liberi), 10 (2.9+7.1) rimb, 19.6 val.
Cusinato (Centro, ’95, 209), da Castelfranco serie C Silver: 21 partite, 2.9ppg.

Chi ha perso

Busca (Play, ’72, 180) 13’€™, 1.9 ppg. (1.5 tiri 38% da 2, 1.1 tiri 11% da 3, 0.5 tiri 75% liberi)
Contin (Guardia, ’95, 185) 11′, 2.5 ppg. (0.7 tiri 44% da 2, 1.9 tiri 29% da 3, 0.2 tiri 67% liberi)
Di Fonzo (Ala, ’95, 204) 15’€™, 4 ppg. (2.9 tiri 30% da 2, 2 tiri 36% da 3, 0.3 tiri 50% liberi), 3 (1.1+2) rimb, 1 stop, 3 val.
Tuci (Ala-Centro, ’92, 204) 22’€™, 8.9 ppg. (7.4 tiri 49% da 2, 0.9 tiri 15% da 3, 1.8 tiri 64% liberi), 6.1 (2.1+4.1) rimb, 9 val.

Impressioni
L’arrivo di Nobile assicura maggior fisicita’ rispetto a Tuci e avvicina il baricentro della squadra al canestro. Per contro la partenza del pistoiese unita a quella di Di Fonzo, richiederanno un diverso impegno di Crosato e Lazzaro che dovranno compensare le conclusioni che i due garantivano dall’esterno dell’area. Per fare bene coach Friso non potra’ prescindere dal talento della coppia Stojkov-Canelo e dall’animus pugnandi dei gladiatori Lazzaro, Crosato, Salvato e Schiavon. Anche quest’anno sarà una Broetto da 10-giocatori-10 con minuti e punti ben distribuiti tra tutti e per questo sarà importante che le partenze di Busca e Contin vengano compensate dalla freschezza degli under Bonetto e Ferrara, giovani che già nella scorsa stagione si sono fatti valere e che quest’anno dovranno confermarsi senza timori reverenziali.


SAN VENDEMIANO (Neopromossa C Gold girone Veneto) 

Possibile Quintetto
ANTELLI, Masocco, Pin Dal Pos, Muner, Carlesso
Gli altri
FAZIOLI, BARBON, VARASCHIN, MICHELI, Rossetto,  PALU’, LOCCI
Coach
Volpato (confermato)

I nuovi

Antelli da Reyer Venezia Under 20 ecc (23 pg, 12.1 ppg.) e campione italiano Under 18 Ecc.
Fazioli Filippo da Benetton Treviso, serie CSilver (31 pg, 11.2 ppg.) e Under 18 Ecc.
Barbon Cesare da Benetton Treviso, serie CSilver (33 pg, 10.1 ppg.) e Under 18 Ecc.
Varaschin Lorenzo da Benetton Treviso, serie CSilver (34 pg, 10.3 ppg.) e Under 18 Ecc.
Michelin Matteo da Benetton Treviso, serie CSilver (34 pg, 6.7 ppg.) e Under 18 Ecc.
Palé (Ala-Centro, ’96, 200) da Treviso Basket U20.
Locci (Centro, ’93, 203) da Cento serie B: 6′, 0.8 ppg., 1.3 rimb.

Chi ha perso

Varuzza (Play, ’93, 192) 24′, 8.4 ppg. (4.7 tiri 53% da 2, 2.4 tiri 30% da 3, 2.6 tiri 46% liberi), 3.3 (0.9+2.4) rimb, 2.6 ass, 6 val.
Bovolenta (Play, ’91, 184) 27’€™, 7.7 ppg. (2.4 tiri 49% da 2, 3.7 tiri 38% da 3, 1.7 tiri 65% liberi), 3 (0.7+2.3) rimb, 3.9 ass, 11 val.
Barzan (Ala-Centro, ’89, 195) 19′, 5.3 ppg. (3.6 tiri 44% da 2, 3 tiri 71% liberi), 5.2 (1.9+3.3) rimb, 7 val.
Bertolo (Guardia, ’95, 191) 14′, 3.2 ppg. (2.2 tiri 39% da 2, 1.7 tiri 23% da 3, 0.8 tiri 41% liberi), 2 val.

Impressioni
Piena fiducia ai portacolori di lungo corso che hanno portato SanVe nella categoria a cui aspirava da almeno un paio di stagioni. Del quintetto mancherà solo il pordenonese Varuzza sacrificato alla freschezza di Antelli, il prospetto reyerino e della nazionale che si aggiunge ai coetanei diciottenni arrivati dalla Benetton che costituiranno una panchina talentuosa ma inesperta. Per l’obiettivo salvezza la società  della pedemontana si affiderà soprattutto a coach Volpato e allo stakanovismo di un quintetto con giocatori a cui la categoria non fa certo paura ma da cui chi vi ha giocato (Pin Dal Pos, Muner e Carlesso) manca da tempo e che per svolgere il loro ruolo di tutor, soprattutto all’inizio del torneo, dovranno restare in campo per parecchi minuti.


CAGLIARI (Neopromossa C Silver girone Sardegna) 

Possibile Quintetto
Graviano, Pilo, TRIONFO, LAGUZZI, Melis E.
Gli altri
Villani, Elia, Cabriolu, MANETTI, Passaretti, VACCARGIU, Casula, Calandra, FLORIDIA.
Coach
Sassaro (confermato)

I nuovi

Trionfo (Ala, ’85, 198) da Montegranaro serie B: 22′, 7.2 ppg. (3.7 tiri 50% da 2, 2.2 tiri 41% da 3, 1.1 tiri 68% liberi), 2.4 (0.7+1.7) rimb, 1.5 ass, 6.1 val.
Laguzzi (Ala-Centro, ’82, 202) a Tolentino serie C Marche: 32 pg, 12.9 ppg.
Manetti (Ala, ’94, 200) da Ravenna serie A Est: 3′, 1.4 ppg., 0.9 val.
Vaccargiu (Guardia. ’98, 185) da Esperia Cagliari serie C Silver: 4.1 ppg.
Floridia (Ala, ’99, 200) da Pol. Genneruxi serie C Silver: 13.1 ppg.

Chi ha perso

Fois, Melis D., Pintus, Cicotto.

Impressioni
I tre nuovi arrivi (Trionfo, Laguzzi, Manetti) hanno ben irrobustito una squadra che coach Sassaro ha plasmato sulla difesa, forte della sintonia tra il play Graviano e il pivot rivelazione Melis, spinta dai punti assicurati dalle guardie Pilo e Elia, entrambi mortiferi specie dalla lunga. Trionfo e l’argentino Laguzzi aggiungono esperienza a quella di Elia e danno chili ad una squadra che comunque ha saputo mettere in grande difficoltà la Firenze dei pesi massimi Santomieri e Puccioni, superandola nella fase nazionale (assieme a Sarzana e Fabriano), mentre l’esplosivo Manetti è una promessa che ha lasciato la A di Ravenna per mettersi in gioco nella categoria inferiore. Per chiudere sono arrivati dalla serie C dei giovani interessanti. Anche quest’anno€™anno violare la tana di Sestu sarà difficile per tutti.

 

Le notizie riportate sono tratte dai comunicati ufficiali delle società e dai siti di informazione del settore. Potrebbero quindi essere incomplete o parzialmente non corrette.