Stagione 2021/2022 - campionato serie B

L’Antenore Energia piega Bernareggio e vede la zona playoff

RUBANO Quinto successo in sei partite per l’Antenore Energia Virtus Padova che ha la meglio 81-68 contro Bernareggio e mette nel mirino per la sua classifica la zona playoff. Una prova convincente e solida quella dei neroverdi di coach Riccardo De Nicolao che hanno dovuto battagliare non poco contro i lombardi, ultimi in classifica, per portare a casa i due punti.

Parte meglio Bernareggio che al 5’ si porta avanti 10-17 approfittando di una buona mira al tiro dall’arco. Virtus dal canto suo risponde con un break di 10-0 e con la tripla di Schiavon che vale il 25-20 con cui si chiude il primo quarto. L’inerzia sembra cambiata: De Nicolao e Lusvarghi confezionano il 34-25 mentre Bocconcelli infila la tripla del 37-25. Bernareggio si scuote limitando i danni ma all’intervallo lungo si va sul 44-35. In avvio di ripresa la Virtus, guidata da De Nicolao e Ferrari, piazza un break di 10-0 cominciando col piede giusto il secondo tempo e volando +19. La partita è ben incanalata ma gli ospiti rosicchiano qualche punto chiudendo 60-47 il terzo quarto. Nell’ultimo round Bernareggio si illude con le triple di Almansi e Gatti, ma bravo Pellicano ad infilare la bomba del prezioso 64-53. Ancora Pellicano e Ferrari vanno a bersaglio portando la Virtus sul +14 a due minuti dalla fine e chiudendo la pratica anzitempo. Nel finale spazio anche per i giovani Bedin e Zanetti e la festa si completa con uno spettacolare alley-oop di De Nicolao per Marangon.

ANTENORE ENERGIA 81 – BERNAREGGIO 68

ANTENORE ENERGIA Ferrari 18 (8/10, 0/1), F.De Nicolao 13 (5/9, 0/2), Bocconcelli 11 (3/7, 1/5), Pellicano 10 (2/4,1/2), Lusvarghi 8 (2/8, 0/0), Cecchinato 7 (2/9, 1/3), Lovisotto 7 (3/3, 0/2), Marangon 4 (2/2, 0/0), Schiavon 3 (0/0,1/1), Calvi, Zanetti, Bedin All. R. De Nicolao

BERNAREGGIO Almansi 20 (4/9, 4/6), Cappelletti 16 (3/6, 2/2), Gatti (1/4, 3/6), Quartieri 10 (1/2, 2/8), Di Meco 4 (1/4, 0/2), Lanzi (3 (1/1, 0/0), Adamu 2 (0/1, 0/1), Giorgetti 2 (1/2, 0/0), Pirola  All. Micheloni

Arbitri: Giunti di Ragusa e Rubera di Bagheria

Note: parziali:25-20, 44-35, 60-47, tiri liberi: 15/23 – 11/17 , tiri da due: 27/55 – 12/31, tiri da tre: 4/17 – 11/25, assist: 16-10 , rimbalzi: 45 – 35