Stagione 19/20 campionato serie B

La Broetto domani in campo alle 15 per centrare la terza vittoria consecutiva

In serie B la Broetto Virtus, che ha chiuso il girone di andata con due successi ravvicinati, domani a Rubano ospita i Pirates dell’Accademia Sestu.

L’incontro si disputa nell’insolito orario delle 15 per favorire la logistica del rientro ai sardi. I quali, pur restando ultimi in classifica (con Iseo), non sembrano più la squadra disorientata di inizio stagione. «Ci teniamo stretti gli evidenti miglioramenti fatti rispetto ai scorsi mesi osserva il coach isolano Sassaro – A inizio stagione faticavamo tantissimo, ora invece siamo in grado di creare tiri e liberare linee di passaggio». La rosa, che ha negli esterni Trionfo e Pilo i migliori marcatori, è stata rinforzata dal gigante Varrone ed ha appena ottenuto la seconda vittoria in trasferta espugnando Vicenza. I neroverdi però, sulle ali dell’entusiasmo specie dopo aver recuperato il sontuoso asse play-pivot Stojkov-Nobile, non si nascondono. «Non sottovalutiamo nessuno ammette coach Massimo Friso ma dobbiamo assolutamente cavalcare questo momento».

In C Gold, domani a Mortise (ore 18), la Guerriero Ubp inizia il girone di ritorno ospitando lo Jadran in uno scontro diretto per il quinto posto. In settimana, l’imperativo per la squadra di Nicola Imbimbo era recuperare Mabilia e Bozhenski; oggi, specie con il supporto del pubblico, conta il risultato.
Nelle minors, in serie C Silver l’Albignasego fa visita alla capolista Cestistica Verona. In D, sono in programma due derby: Roncaglia & Vigonza-In’s Arcella (a Ponte San Nicolò) e la sfida della Bassa Redentore Este-Bc Solesino. Da segnalare anche gli scontri-salvezza per Fisio & Sport Cittadella (contro il suo ex allenatore Mormile) nel girone Blu e Global Service Noventa nel Verde.
Giovanni Pellecchia
alt
14 gennaio 2017