Stagione 19/20 campionato serie B

Edoardo Maresca è in clima derby

Il nostro LK ci presenta Edoardo Maresca, ultimo innesto approdato a Padova dopo aver militato per la prima parte della stagione nelle fila di Piacenza.

Edoardo come procede l’inserimento in squadra?
Bene. L’accoglienza dei compagni e dello staff è stata ottima. Pian piano sto entrando in sintonia.
È stato difficile convincerti a venire a Padova?
Assolutamente no. Anzi è un peccato non essere riuscito ad arrivare un po’ prima. Siamo reduci da due sconfitte ma in entrambe le occasioni potevamo portare a casa il risultato. A volte facciamo un po’ di fatica ma questo è da imputare anche ai nuovi inserimenti: non è così facile inserire due giocatori a metà stagione.
E ora c’è il derby…
Sì e dovremo dare il 101 per cento per portare a casa i due punti. Anche con Piacenza abbiamo fatto una molta fatica e solo i due liberi sbagliati da Svoboda ci hanno permesso di vincere di 1. 
Il nostro è un girone impegnativo, anzi il più impegnativo dei 4. Cento che è uno squadrone ha fatto fatica contro Alto Sebino ultimo in classifica…
Ora noi occupiamo il decimo posto. Cosa ne pensi?
Penso che tutto possa ancora succedere. Dobbiamo guardare avanti con fiducia, allenarci duramente e dare tutto in campo.
E fuori dal campo? Passioni e progetti?
A Cantù c’è la mia ragazza che è importantissima per me: siamo un po’ lontani ma appena posso cerco di vederla. Sono molto legato a tutta la mia famiglia anche se sono fuori casa ormai da quattro anni.
Progetti? Tanto basket, patente e poi iscrivermi all’università a scienze motorie.
Domani derby a Vicenza! Non mancate: palla a due ore 20.30 al palazzetto di via Goldoni.
LK