Stagione 2021/2022 - campionato serie B

Antenore Energia pre Cividale, De Nicolao: «Dopo Bergamo nuova consapevolezza»

PADOVA Altra sfida dal coefficiente di difficoltà altissimo per l’Antenore Energia Virtus Padova. Dopo il trionfo contro Bergamo in casa arriva un altro big match per la truppa di coach Riccardo De Nicolao: i neroverdi alle 19.30 di sabato – in diretta su LNP Pass – saranno impegnati in casa della Gesteco Cividale, squadra seconda in classifica a 14 (a due lunghezze dalla capolista Mestre) frutto di sette vittorie e di una sola sconfitta.

Coach De Nicolao, che partita sarà quella contro Cividale?

«Si tratta della squadra sulla carta più forte del girone, viene da cinque vittorie consecutive e in casa non ha mai perso: dati che rendono l’idea della difficoltà della sfida che andremo ad affrontare. Però le nostre ultime partite sono state positive e la vittoria contro Bergamo ci ha fatto capire che se ci esprimiamo ad un certo livello possiamo giocarcela contro tutti. Cividale l’anno scorso è arrivata fino alla finale playoff e in estate si è rinforzata aggiungendo nomi importanti come Laudoni e Rocchi e a differenza di Bergamo può contare su rotazioni più ampie».

La spinta della vittoria contro Bergamo però ha fatto prendere maggiore consapevolezza alla squadra.

«Sì, sappiamo di essere in crescita e vediamo che stiamo lavorando con la giusta energia ed intensità: arrivare a questa sfida dopo la vittoria di Bergamo ci dà fiducia e ci trasmette voglia di provare a ripeterci».

A livello personale tuo poi dopo un avvio difficile le due vittorie contro Bologna e Bergamo sono state importanti anche per confermare che la strada da te intrapresa è quella giusta.

«Vincere dà sicuramente fiducia e convinzione che qualcosa di giusto c’è nel lavoro che stiamo facendo, ci stiamo rendendo conto che col passare degli allenamenti che questo cammino intrapreso ci può portare da qualche parte».