Stagione 19/20 campionato serie B

Virtus Basket Padova – Leoncino Basket Mestre 79:68

Under 16 Eccellenza – 8. giornata di ritorno
Il commento di Luca Mazzucato

Parziali 
20-17, 19-16, 18-13, 22-22

Virtus
Ceccato ne, Mason, Cammisa 13, De Benetti 14, Pellicano 14, Mazzucato 2, Basso, Visone 17, Cignarella 12, Cecere ne, Baccaglini 6, Tognon 1

Bella prova di nervi saldi della Virtus che è riuscita a superare le insidie che ormai è abituata ad affrontare quando gioca contro Mestre.
Il primo quarto è controllato dai padroni di casa grazie alla gestione del ritmo della partita. Già dalle prime battute la formazione ospite si scalda eccessivamente e di conseguenza l’ allenatore del Basket Mestre viene punito con un fallo tecnico.
Nel secondo quarto la Virtus riesce ad incrementare il vantaggio portandosi all’intervallo con un distacco di sei lunghezze dagli avversari.

Negli spogliatoi Coach Rubini ha sollecitato energicamente i giocatori Neroverdi e ha evidenziato alcuni errori che commettevano con regolarità.
Il terzo quarto, solitamente il periodo in la squadra si trova in difficoltà, si è rivelato invece decisivo per la sorte del match, e la Virtus ha dato prova di coraggio recuperando molti palloni e segnando in contropiede.
Nell’ ultimo quarto gli avversari ormai allo stremo, si sono lasciati annebbiare la mente dalla foga, e la conseguenza più evidente è stata l’ espulsione del coach di Mestre.

Gabriele Bisceglie (2002) della squadra avversaria ha concluso la partita con 27 punti a referto.

La prossima partita si disputerà a Bassano contro i primi in classifica.