Stagione 19/20 campionato serie B

Under 18 Academy buona con Roncaglia

Alla seconda giornata di ritorno, gli U18 Gold ospitano il Roncaglia, squadra che più ha messo in difficoltà i nostri all’andata in una partita conclusa negli ultimi secondi con un solo possesso di vantaggio!


Virtus Padova Academy
 –Roncaglia7661

Parziali: 1314, 2117 (34-31), 19-16 (53-47), 2314 (76-61)

Virtus Padova Academy: Varagnolo 2, Manzoni 4, Tono 7, Fortin8, Paoli 5, Pellegrini, Marinello 24, Zanetti 2, Lavanco 3, Meneghini 1, Barbiero 20, Pavan.

Ad attenderci quindi una partita ostica che nasconde molte insidie come dimostrano i primi minuti di gioco.

Inizio con il freno a mano tirato per i neroverdi che concedono subito la via del canestro agli ospiti lasciando un parziale facile di 0-6 interrotto solo dal canestro dalla linea del tiro libero di Lavanco, a cui fa seguito una buona penetrazione di Varagnolo. Sblocchiamo il punteggio dopo due minuti di gioco ma non riusciamo comunque a trovare fluidità in attacco sbattendo senza troppi risultati sulla zona preparata da Roncaglia. Nel finale di quarto sono ancora tre viaggi in lunetta (che producono quattro punti) a permetterci di accorciare fino al -1 con Roncaglia che chiude in vantaggio 13-14.

L’inizio di secondo quarto, se possibile, è peggio del precedente. L’incapacità di contenere gli 1c1 dei ragazzi di Roncaglia si tramuta in un tentativo di allungo per gli ospiti che toccano anche la doppia cifra di vantaggio sul +10. La tripla del neoentrato Fortin sembra dare una scossa alla squadra che nel finale di quarto mette a segno un importante contro break fatto di difesa e contropiedi! Le triple di Tono e Marinello consentono il sorpasso proprio sul finale della seconda frazione: al ritorno negli spogliatoi conduciamo 34-31.

Al rientro Roncaglia ripropone con costanza la zona 2-3, qualche piccolo accorgimento suggerito all’intervallo ci permette di affrontarla con maggiore sicurezza trovando un canestro da sotto di Tono e la tripla di Paoli dimenticato dalla difesa ospite. Difensivamente alterniamo ottime azioni che si concludono con contropiedi facili ad errori banali che non ci permettono di staccare Roncaglia, nonostante i quali allunghiamo sul +6 a fine terzo quarto.

Iniziare bene l’ultima frazione è fondamentale per dare la spallata decisiva alla partita e così facciamo. Da subito sale in cattedra Barbiero che, ben servito dai compagni, metterà a segno 9 dei suoi 20 punti totali nell’ultima frazione (con 10 rimbalzi e 7 falli subiti). Il vantaggio aumenta fino alla doppia cifra con i canestri di Manzoni e la tripla di Marinello che fissano il momentaneo +18. Roncaglia non si da per vinta e nel finale prova ad accorciare ma il tempo volge al termine e la partita finisce 76 a 61!

Confermata la testa della classifica ora ci aspetta un’altra partita ostica, fuori casa, nel difficile campo della Pallacanestro Vigodarzere!