Stagione 19/20 campionato serie B

U16 Eccellenza fermati a Verona

Sconfitta, non senza recriminazioni, per i ragazzi di coach De Nicolao nella 6^ giornata del campionato U16 eccellenza.

Scaligera  Verona – Virtus Padova   73-67

Parziali: 16-16, 20-25 (36-41), 17-12 (53-53), 20-14 (73-67)

Scaligera Verona: Jerochow, Pasquato 13, Signori 5, Zuffellato, Lovato 9, Bertoni 30, Zampieri 5, Zullo 8, Fertonani n.e., Orsulic 3. All. Comazzi

Virtus Padova: Piccolo n.e., Contarini, Cecere, Osgnach 14, Mantovan 2, Passuello 2, Sartori 2, Cutrone 20, Fondzeyuf, Soranzo 6, Bedin 10, Antonello 11. – All. De Nicolao – Ass. Turi e Gasparri

Arbitri: Ajmi – De Vecchi

Fallo tecnico: De Nicolao al 34′

Percentuali:

SCALIGERA VR: T2 48% 26/54 – T3 9% 1/11 – TT 42% 27/65 – TL 69% 18/26

PADOVA: T2 49% 27/55 – T3 0% 0/4 – TT 46% 27/59 – TL 62% 13/21

Sconfitta in trasferta per l’Antenore Padova U16 di coach De Nicolao contro la Tezenis Verona. Nonostante il referto rosa venga consegnato agli Scaligeri, la prestazione dei NeroVerdi non è stata insufficiente. Il gruppo prende forma e si comincia a vedere un bel gioco. Purtroppo gli episodi decidono la partita e non a favore di Padova.

“Abbiamo fatto una buona prova di squadra, ma ancora con tanti errori e qualche palla parsa di troppo, che nel finale hanno determinato il risultato della gara. Nonostante questo siamo abbastanza soddisfatti, l’attacco sta diventando sempre più fluido e anche l’intensità difensiva sta aumentando”.

Il prossimo impegno vedrà Padova di nuovo tra le mura amiche di Rubano sfidare i gladiatori di Oderzo Sabato 2 Novembre ore 20.00.