Stagione 19/20 campionato serie B

U.B.P – Virtus Padova 74:73

3. giornata di andata
Sconfitta amara per il gruppo U18/20 Virtus Padova che deve ancora trovare i primi due punti in questa stagione.
Buona in avvio la formazione NeroVerde che concede poco e crea molto in fase offensiva sfruttando le maggiori fisicita di Kingway e Meneghin.

Altrettanto bravi i nostri avversari che rimangono costantemente aggrappati alla partita grazie a Damo e Tommasin (15 punti per entrambi al termine della gara) che si sono rivelati le due maggiori problematiche per tutto il corso del match.
Solo nel finale dei primi 10 minuti avviene il sorpasso da parte dei padroni di casa che vanno a chiudere il primo quarto sul 13 a 11.
Seconda frazione ci vede partire alla grande, prendiamo un leggero vantaggio che ci viene recuperato in un amen a causa di alcune sviste difensive che concedono agli avversari conclusioni ad alte percentuali; troppe volte quest’anno siamo stati vittime della nostra disattenzione!!
Secondo quarto che termina 36 a 33 per i biancorossi.
Rientriamo in campo con delle facce nettamente migliori nel terzo quarto e lo si capisce anche e sopratutto dal clima che sprigionava la panchina… clima di entusiasmo, positività e voglia di dimostrare che i risultati ottenuti fino ad ora non sono il reale specchio delle nostre capacità. Cavalcando questo clima di entusiasmo riusciamo ad arrivare ad un più 15 con belle giocate di potenza sotto le plance da parte di Kingway, 1c1 di pura potenza di Meneghin, assist coast to coast di Tognon per la conclusione ravvicinata di Antonello e con la tripla di Punis raggiungiamo il massimo distacco. Tutto ciò frutto di una difesa attenta e precisa che consente di affrontare la fase offensiva con maggiore energia, entusiasmo e serenità.
Solito momento dove si cala l’attenzione ed ecco che in pochi istanti tripla di Damo, tripla di Franco e tripla di Tommasin e gli avversari si riaggrappano ad una partita che sembrava ormai aver preso binari ben delineati.
Iniziamo l’ultima frazione con un +7 sul tabellone che ci siamo meritati, affrontiamo dei campionati che non concedono pause in campo, appena abbassi la guardia un secondo sei finito; ed ecco che da un potenziale +20 ci troviamo a gestire un risicato +7.
L’ultimo quarto riusciamo a ripartire bene, subito tripla di Meneghin che sembra voler dire che ci siamo e vogliamo portarci a casa la vittoria. Ma poi ecco che ci rilassiamo e cala l’attenzione.
I padroni di casa recuperano il gap e l’inerzia della gara grazie a nostri sciocchi errori che regalano contropiedi e sopratutto la conclusione da 3pts di Damo in transizione che ufficialmente ci taglia le gambe.
Comunque sul più 3 a meno di 50 secondi dall’ultima sirena non riusciamo a gestire il pallone e andiamo scioccamente a cercare conclusioni affrettate nonostante la panchina che implorasse calma e di ragionare.
Perdiamo altri due palloni e concediamo il canestro del +1 agli avversari.
Time Out Virtus con 12 secondi al termine.
Riusciamo a creare un buon tiro in ritmo che purtroppo va ad impattare sul secondo ferro e non premia i NeroVerdi.
74 – 73 il risultato finale.
Fino ad oggi il campo non e’ stato gentile e a mio parere neanche onesto con noi. Valiamo molto più di quello che le classifiche dicono ad oggi e lo abbiamo dimostrato. Lo abbiamo dimostrato contro Trento la settimana scorsa dove nei primi due quarti cavalcando un onda di entusiasmo abbiamo fatto sudare per due quarti i vice campioni d’italia facendo vedere un ottimo basket! E lo abbiamo dimostrato anche oggi che quando ci siamo con la testa e giochiamo come una squadra con energia ed entusiasmo riusciamo a mettere in campo una pallacanestro di altissimo livello; quindi rimbocchiamoci tutti le maniche e con voglia, energia ed entusiasmo ad affrontare tutti i prossimi impegni!
Prossimo appuntamento Giovedi 26 novembre alla Gozzano per la 4. giornata del campionato U18 ecc che ci vede opposti alla Oxygen Bassano.
Parziali
(13-11/23-22/18-28/20-12)
 
U.B.P. Piovan 6, Gnoato, Boesso 8, Damo 15, Boldrin 3, Anelli 6, Sciabica 7, Carpanese, Scattolin 6, Franco 8, Zago, Tommasin 15.
All. Canova, ass. Menegazzo
Virtus Padova: Tognon 11, Baccaglini, Visone, Roverato 4, Punis 9, Meneghin 16, Cecere 2, Lomma 12, Antonello 2, Gasparri 2, Kingway 15, Mason
All. Garon, Ass. Franceschini

Arbitri: Nuara e  Niero

Percentuali:
U.B.P.: T2 38% 18/48 – T3 41% 7/17 – TT 38% 25/65 – TL 63% 17/27
VIRTUS PD: T2 39% 20/51 – T3 29% 7/24 – TT 36% 27/75 – TL 63% 12/19
#StayTuned #BeVirtus