Stagione 19/20 campionato serie B

Serie B – Week 17

La diciassettesima giornata é alle spalle… e passata questa giornata speriamo tutti di lasciarci indietro anche un po’ di sfortuna che il numero evoca.

Questa multipla congiuntura astrale a noi sfavorevole sarà arrivata finalmente alla fine? Perché oltre agli infortuni e all’ influenza che ha costretto coach Rubini a inventarsi quintetti a Forlì anche i risultati delle altre partite nell’ultima giornata di sicuro non ci hanno avvantaggiato.

Così Rimini sorprende la lanciatissima Vicenza in una partita condotta dall’inizio alla fine, Bernareggio strappa due punti in trasferta ad Olginate e Desio vince in casa della forte Crema che proprio non riesce a trovare la via del canestro (solo 43 i punti segnati dai padroni di casa).

E per poco Alto Sebino e Reggio Emilia non battevano Cento e Faenza in due partite con pronostici blindati.

La classifica cambia aspetto e si accorcia notevolmente: in due punti ci sono 6 squadre e solo la differenza canestri le riesce a suddividere in chi andrà ai playoff e  chi ai playout.

A rasserenare gli animi dei tifosi però c’è la società che prontamente è riuscita ad intervenire sul mercato e a portare in neroverde un gioiellino come De Zardo e c’è la grinta dei giocatori e dello staff durante gli allenamenti settimanali nella consapevolezza che è lavorando ancor più duramente che si lascia un brutto periodo alle spalle (con buona pace dell’astrologia e delle altre arti divinatorie).

Speriamo ci sia ancora una volta il supporto dei tifosi per incitare i nostri giocatori nella delicata sfida contro Rimini che si giocherà sabato alle ore 21.

Tutti alla Kione a tifare Virtus!

lk