Stagione 19/20 campionato serie B

Le tigri neroverdi salutano la loro capitana

Grazie Capitan CHIARA,
le strade possono essere diverse, le esperienze distinte ma l’amicizia e l’affetto per quanto vissuto, sudato e gioito insieme come “TIGRI neroverdi” garantiscono la forza di un legame indissolubile.

Saremo i tuoi primi tifosi in ogni occasione, nella gioia del successo (e te ne auguriamo tanti e di ogni specie) e di conforto nelle difficoltà (ma con la tua determinazione siamo certi che non avrai bisogno).28279038_1741363859239755_20486239632852091_n
Ebbene sì, dopo anni vissuti intensamente, sovvertendo a suon di giocate e sprone ogni pronostico sulla carta, caricandosi sulle spalle con inimitabile solito piglio agonistico la guida di un manipolo di quasi neofite del basket (le ormai universalmente note come “LeTIGRIneroverdi), Chiara Zaccaria passa alle “Lupe” di San Martino di Lupari per coronare un personale e più che legittimo obiettivo nel proprio percorso di crescita agonistica.
La scelta non semplice di garantire alla leader dell’U14 femminile Virtus la possibilità di misurarsi con valori cestistici di ambito regionale e oltre, va inserito un preciso intento di valorizzare le qualità personali ed agonistiche di un’atleta con potenzialità note da tempo, e parallelamente stimolare la crescita e l’evoluzione agonistica delle ragazze della stessa squadra, le quali, ora avranno l’opportunità e l’onere di aumentare le proprie responsabilità per continuare nella meravigliosa avventura della splendida nota rosa della VIRTUS Padova.28279618_1741364835906324_4478064387668007019_n
Sarà sicuramente diverso per il gruppo ogni prossimo impegno agonistico, probabilmente il nuovo percorso avrà momenti che richiederanno impegno supplementare e maggiore concentrazione, più di quanto non già fatto sino oggi.
Ma sano lavoro e sapiente determinazione non spaventano né difettano il progetto di basket al femminile neroverde, creativo e con specifici valori sportivi ed educativi.
Allora avanti tutta con piena consapevolezza che la scelta è la migliore tra quelle possibili, coerente con il rispetto e la lungimiranza di perseguire successi multipli (personali e di gruppo), diammetralmente opposto ad opachi egoismi che talvolta ingabbiano legittime ambizioni per obiettivi di corto respiro e discutibili vantaggi.20-200x300Vai Chiara e scatena tutta la tua passione ed il tuo talento nella nuova avventura, siamo orgogliosi di te.
Da parte delle Tue compagne di “graffio” neroverde l’impegno a crescere per ritrovarsi a competere anche se su “fronti”, solo sportivamente avversi.

 

 

10-300x200

E poi come si dice: “ …. TIGRI si nasce, e Tu lo nacqui ……!!!”