Stagione 2020/2021 - campionato serie B

La Virtus regge l’urto dei campioni d’Italia e annuncia l’arrivo del talentuoso Miaschi

(Il Gazzettino)
La Virtus conclude domani il suo mini-ritiro a Piancavallo dove ieri mattina hanno fatto il loro arrivo anche le formazioni. Intanto lunedì sera a Caprile, capitan Crosato e compagni hanno affrontato i campioni d’Italia in carica della Umana Reyer Venezia.
Di fronte a spalti gremiti («Bello vedere così tanti tifosi raggiungerci qui in ritiro ad Alleghe per sostenerci» il commento del padovano Andrea De Nicolao, subito decisivo con la sua nuova squadra), i neroverdi sono stati sconfitti 88-46: 21-11 in un primo quarto sostanzialmente equilibrato, 51-19 e 65-32 i parziali. Troppo evidente la differenza di fisicità ed intensità difensiva, data dalle due categorie di scarto. Utili comunque le indicazioni raccolte dal coach virtussino Daniele Rubini: «Siamo riusciti a verificare alcune idee che volevamo vedere sul campo. Ho visto grande disponibilità da parte di tutti e nonostante le difficoltà c’è sempre stato un atteggiamento propositivo. Si tratta di una qualità importante, se riusciamo a non scoraggiarci mai e cerchiamo sempre la reazione, se ci sforziamo comunque di costruire, credo che siamo già sulla strada giusta. Sono contento anche degli under che sono stati in campo con grande personalità senza subire una condizione psicologica che poteva essere pesante».
Tra questi, il nazionale Under 18 Federico Miaschi che in ritiro con la Reyer (dove, in doppio tesseramento, disputerà l’Under 20) durante l’amichevole a sorpresa, ma confermando il raggiunto accordo tra le società ufficializzato ieri – ha indossato la divisa neroverde risultando anche il migliore marcatore con 10 punti (suo il canestro di apertura del secondo quarto). «Siamo arrivati qui con due nuovi giocatori da integrare, Piazza e Calzavara, andiamo a Piancavallo con uno in più commentava Rubini – Non posso che essere contento del fatto che la Reyer ci affidi uno dei suoi migliori talenti che già in questa occasione ha dimostrato di potersi guadagnare spazi importanti all’interno della nostra squadra». Martedì alla palestra Alpi di Limena (ore 20), esordio davanti al pubblico padovano per la Virtus che affronta la Rucker SanVe, retrocessa in C Gold.
I RAGAZZI DI VIA TADI.
Sabato di festa: alle 10 nella palestra Frescura, don Alberico Alfonsi celebra la Santa Messa anche a ricordo degli amici defunti. Dopo la foto di gruppo, il trasferimento nel Centro ricreativo della parrocchia Cave per il pranzo. Carissimi amici, è oramai arrivato, per raggiunti limiti di età, il tempo del mio pensionamento si legge nella lettera-invito di don Alberico pubblicata sulla pagina Facebook – anche se, come potrete immaginare voi che mi conoscete, non mi sento per nulla un pensionato, né nel corpo, né tanto meno nell’anima, e questa mia illusione – ma tuttavia anche convinzione interiore – perché come voi sono rimasto profondamente legato alle nostre esperienze comuni del patronato e della pallacanestro. La vostra amicizia e la vostra vicinanza sono, nella mia esistenza, valori che mi hanno sempre accompagnato, nell’entusiasmo dei migliori anni passati insieme, e per questo desidero invitarvi, e spero proprio che nessuno vorrà mancare a questo appuntamento.