Stagione 19/20 campionato serie B

La Virtus punta a far “cinquina”

Nella seconda trasferta di fila l’Antenore Energia Virtus viaggia verso Cremona (dove sarà seguita anche da un pullman di tifosi organizzato da Energia Nero Verde: info Roberto 335-717.0598). Terza in classifica, la formazione di Daniele Rubini prova a regalarsi la quinta vittoria consecutiva.
Sotto l’albero, invece, potrebbe trovare un regalo dal mercato: un’ala fisica con punti nelle mani (il diesse Rugo smentisce la voce dell’italo-brasiliano Bruno Duranti, libero dopo il ritiro di Lamezia Terme, di cui parlava la newsletter Spicchi d’Arancia).
I neroverdi, che intanto riavranno Ferrari (sabato scorso tenuto a riposo), capeggiano con i due play Piazza e De Nicolao la classifica delle palle recuperate. «Sicuramente è un periodo particolare, questo a ridosso delle feste, che può portare a distrazioni ed in più siamo reduci da quattro importanti partite vinte con la concentrazione che potrebbe calare ammette Andrea Piazza – ma questo non deve accadere neanche per sbaglio. Dobbiamo essere concentrati sul pezzo perché in palio c’è un’altra vittoria esterna che sarebbe preziosa per dare continuità ai risultati». Aggiungendo: «Siamo consapevoli che possiamo essere protagonisti di questo campionato, ma tutto passa per quello che saremo in grado di fare sul campo: siamo noi gli artefici del nostro destino. Lo Juvi (guidata dal cittadellese Pierluigi Brotto, ndr) è una squadra ostica che naviga nelle zone buone della classifica, è una finta neopromossa perché nel roster ha elementi di categoria che questo campionato lo hanno anche vinto pochi anni fa: Valenti, Belloni e Bona sono tutti giocatori di spessore».
In serie C Gold la Guerriero Ubp, dopo due infruttuose trasferte sui campi delle big (Oderzo e Trieste), affronta un paio di gare più abbordabili ospitando la Cestistica Verona al PalaSavio di Mortise e, dopo le festività, giocando a Caorle. I biancoscudati di Christian Augusti, però, sono largamente rimaneggiati: senza Chinellato, Seck e con ogni probabilità anche capitan Andreaus, che ieri ha provato a valutare le condizioni della caviglia. Nelle minors, in C Silver la Felmac Limena gioca a Spresiano (rinviata al 9 gennaio Cittadella-Bam). Incetta di derby, invece, in serie D: oltre a Usmi-Arcella, l’unico cittadino, si disputano anche Vigodarzere-Solesino e La Fonte Buv-Redentore Este. Infine In A2 femminile la Fanola Lupe, reduce da tre stop, riceve questa sera la neopromossa ma quotata Libertas Moncalieri (ingresso gratuito).

Giovanni Pellecchia