Stagione 19/20 campionato serie B

La Virtus chiude con Oderzo

L’amichevole che termina il precampionato si disputa alle 20.15 a Rubano. Nell’occasione sarà possibile acquistare le tessere di abbonamento che consentono con soli 100€ (75€ i ridotti) di assistere a tutte le 15 partite interne del campionato di serie B.

L’ultima partita amichevole prima dell’esordio di Palermo la Vrtus la gioca a Rubano, e questo è un evento perchè dalla promozione in serie B i virtussini hanno dato il via all’iniziativa del precampionato in tour che per 3 anni li ha portati a giocare sui campi delle società amiche del consorzio Tutti per Padova.

L’avversario è l’ambizioso Oderzo che pochi mesi or sono ha fallito la promozione in serie B facendosi sorprendere dallo Jesolo nella finalissima e spedendoci così, a causa della rinuncia alla categoria da parte della società jesolana colta evidentemente di sorpresa dal risultato, fino a Palermo dove tra una decina di giorni ci sarà l’esordio in campionato (sabato 30 ore 20.30).

Per ritentare la scalata gli opitergini in estate si sono rinforzati pescando dalla serie A di Cremona l’argentino Matias Ibarra, che avrà il difficile compito di far dimenticare il triestino Palombita, e l’ala alta Ivan Gatto che ricordiamo fino ad alcune stagioni or sono grande protagonista ai piani superiori.

La partita con Oderzo sarà l’ultima occasione per provare giochi e migliorare l’affiatamento per una Virtus che al torneo “Picci De Nicolao” ha dimostrato di saper soffrire e di non aver smarrito quel pride che tanto piace ai suoi sostenitori.