Stagione 19/20 campionato serie B

La Virtus cede a Cento, Bam super

(Il Mattino)
Volontà e orgoglio non bastano alla Virtus Padova basket per portare a casa il “Memorial Pici De Nicolao”. Il quadrangolare, che nel week end ha visto impegnati i neroverdi a Vicenza con tre avversarie del prossimo campionato di Serie B, se lo aggiudica la “corazzata” Cento, tra le favorite per la promozione in A/2. In finale, la formazione estense ha piegato proprio la squadra padovana (75-60), che aveva domato in semifinale i “cugini” vicentini (73-77). Il gruppo di Daniele Rubini ha passato l’intero primo quarto in balìa di Cento (23-9), rientrando negli spogliatoi sotto di 17 lunghezze (43-26). Nella ripresa, Crosato e soci si ripresentavano in campo con un altro piglio, recuperando incredibilmente quasi tutto il disavanzo con gli indiavolati Piazza e Lazzaro (56-53). La rimonta, però, finiva qui: nell’ultimo quarto Piunti e Cantone riaprivano la forbice, mandando la gara in naftalina. Oltre a capitan Crosato, è stato premiato a fine partita l’assistant coach dei virtussini Riccardo De Nicolao, figlio del grande “Pici”.
Al Pala Berta di Montegrotto si è giocato in contemporanea la finale del Trofeo delle Terme. Pronti per l’imminente esordio in C Silver, i padroni di casa del Bam hanno sorpreso il Guerriero Padova, mettendo in bacheca il trofeo (74-66, progressivi: 21-13, 39-39, 56-50). Con il punteggio in bilico, la finale è stata decisa negli ultimi 2′ di gioco da una tripla di Pressanto e dai successivi tiri liberi. Bam e Guerriero avevano avuto la meglio in semifinale rispettivamente su Solesino (85-54) e Albignasego (83-78), che ha poi vinto la finalina per il terzo posto (66-48).
Mattia Rossetto
mattino_logo
19 settembre 2017