Stagione 2021/2022 - campionato serie B

LA STAGIONE 2020/21 (quasi) AL GIRO DI BOA

Il punto della situazione, si guarda al 2021

Chi pensava che la stagione 2020/2021 sarebbe stata una stagione come tante, immune dagli effetti del Covid, si sbagliava di grosso. Come chi si e’ fermato tirando i remi in barca, attendendo tempi migliori, sta’ perdendo un’ occasione unica.

La Virtus Basket Padova, dal 24 Agosto, ha ripreso l’attività con tutti i suoi gruppi; dai più piccini alla prima squadra. Non senza difficoltà, non tutte le palestre sono tornate disponibili, i costi per la gestione degli impianti e’ naturalmente aumentato moltissimo, i protocolli da seguire impongono attenzioni e sforzi incredibili ma fondamentali per limitare il circolare del coronavirus quanto più possibile e visto il numero di contagi avuti fino ad ora tra i tesserati NeroVerdi direi che hanno funzionato! Quando sembrava stabilizzarsi la situazione, ecco che il mostro si rinforza e ci obbliga a rinunciare a quella stabilita’, imponendo di proseguire l’attività all’aperto.

“Ci alleniamo tutti i giorni nei campetti all’aperto di Sarmeola e Saccolongo, dalle 15.00 alle 20.00, sfruttando anche la pista di atletica di Saccolongo per la parte atletica. Tutti i giorni i coach srotolano metri e metri di prolunghe, montano le luminarie per illuminare i campetti che non sono provvisti di luce e uguale a fine giornata si smonta tutto. E’ una fatica enorme. Una fatica che siamo contenti di fare per poter continuare a lavorare con i nostri ragazzi!!” 

E continua il Responsabile del settore giovanile Alberto Franceschini: 

“Venire ad allenarsi con 4 o 5 gradi e nebbia dalle 18.30 alle 20.00 di sera, non e’ da tutti, complimenti a tutti i ragazzi e allenatori! Ma farlo inoltre con l’entusiasmo, con la voglia e il sorriso sempre stampato sul volto e’ veramente da pochi! E’ un momento dove i ragazzi hanno necessità di questo, hanno necessità di fare attività e poter inseguire un sogno in un periodo dove il covid ha levato loro tutto il resto… Inoltre, chi ha deciso di fermarsi non sa che occasione si sta lasciando sfuggire, il lavoro di fondamentali individuali e atletica che stiamo facendo è impressionante!”

                                                                                                                                          
Anche il preparatore atletico Davide Mazzonetto mette in luce il grande lavoro che staff e atleti stanno facendo: “Innanzitutto ringrazio personalmente il comune di Saccolongo per la fiducia e l’opportunità che ci sta dando e il custode Angelo che ci supporta e ci sopporta! In situazioni normali in palestra non saremmo in grado di lavorare come stiamo facendo ora: In questo momento storico abbiamo spostato l’attenzione sull’imparare ad allenarsi, un approccio che di norma si tende a perdere: sfruttiamo l’assenza dei campionati e la situazione singolare come un’opportunità di crescita mettendo al primo posto lo sviluppo tecnico e fisico dei ragazzi. In particolare all’aperto, con gli spazi a disposizione riusciamo a proporre un programma di sviluppo atletico che in palestra risulterebbe più complicato, con la convinzione che quando potremo tornare in palestra saremo più forti di prima.

E le novità non sono finite.

A breve sarà a disposizione del settore giovanile e minibasket anche un altro campetto, in pieno centro ma comodo da raggiungere con ogni mezzo: il campetto del patronato di Santa Giustina, in Prato Della Valle.

“L’intento è si tornare ad un programma normale con il settore giovanile, ma anche riprendere un attività con il MiniBasket del Duomo che” – ci racconta il responsabile MiniBasket Mauro Fornaro – “purtroppo non era ancora potuto partire per la mancanza di una struttura che lo ospitasse. Fino ad ora alle famiglie è stato proposto di portare i nostri minicestisti ad allenarsi con i compagni del Brentelle, ora anche loro potranno tornare a giocare con i loro compagni e i loro istruttori! Tutta la Virtus e’ grata alla Parrocchia di Santa Giustina e alla Excelsior 1929 Rugby per la loro immensa disponibilità, sono sicuro che possa nascere un sodalizio importante tra le realta’ che non può che far del bene al movimento sportivo e alle centinaia di giovani e bambini che frequentano la Virtus e la Parrocchia! Una nota di merito a tutto lo staff NeroVerde che nonostante il freddo, l’umidità e anche la pioggia ogni tanto, non si è mai tirato indietro dallo sporcarsi le mani in questo mese difficile.”

E per il futuro cosa dobbiamo aspettarci?

“La Virtus Basket Padova continuerà gli allenamenti all’aperto e senza contatto, salvo acquazzoni, fino a che non sarà possibile rientrare nelle palestre; cosa che ad oggi sembra ancora lontana, ma non demordiamo e proseguiamo sempre a testa alta. Ora grazie al campetto di Santa Giustina possiamo tornare ad un programma stabile, dove tutte le squadre di settore giovanile e Academy potranno avere il numero di allenamenti adeguato e un programma fisso per le settimane a venire. Per noi gli allenamenti non si sono mai fermati, la stagione non è interrotta e continuiamo a lavorare, sempre in sicurezza con le direttive dei protocolli, sicuri che tutto il lavoro che stiamo facendo ora mostrerà i suoi frutti.”

Ringraziando i responsabili Mauro Fornaro e Alberto Franceschini per la disponibilità ci scappa un’ultima battuta di quest’ultimo: “invito tutti i genitori a buttare un occhio durante gli allenamenti… l’impegno, la dedizione che allenatori e giocatori stanno mettendo in questo periodo è unica. Chi continua a parlare senza cognizione di causa o nascondendosi dietro a futili motivazioni non sa cosa si perde, e sopratutto non sa cosa sta facendo perdere al proprio figlio: un momento unico, nel brutto periodo che stiamo vivendo, importantissimo per la loro crescita, e non solo tecnica”.

Grazie ancora a Mauro Fornaro e Alberto Franceschini e ci vediamo quindi in giro per i campi.

                                                                                                                

                                                                                                                                                                                           Ufficio stampa

Virtus Basket Padova