Stagione 19/20 campionato serie B

La rimonta non si conclude

Sabato 12 maggio alla Palestra L. Einaudi di Padova si è giocato il ritorno della seconda fase del campionato per la Virtus Cave U15.

VIRTUS CAVE – N.B. SAN DONA’ DI PIAVE   47-54

Virtus Cave: Rubini 10, Malveda 8, Pavan 6, Pellegrini 5, Gardellin 5, Tacchetto 4, Decò 4, Rampazzo 3, Bonfio 2, Callegari, Caiolo, Schiavon. – All. Turi F.

Parziali: 14-10, 8-17 (22-27), 5-15 (27-42), 20-12 (47-54)

Entrambe le squadre sono molto cariche, la palla viene alzata ed il primo quarto sembra essere  molto equilibrato, con entrambe le squadre che spesso riescono a giocare un buon basket, arrivando spesso al ferro.

Nel secondo quarto le squadre continuano a creare buone azioni, ma la Virtus non conclude molto, mentre i veneziani dimostrano il loro talento chiudendo il secondo quarto con 9 punti di vantaggio.

Si conclude l’intervallo, ma la Virtus entra in campo con uno dei suoi (così chiamati dall’allenatore) “blackout”, infatti la squadra in casa gioca un terzo quarto davvero pessimo segnando solamente 5 punti.

Nel quarto quarto la Virtus dimostra davvero di che pasta è fatta, con una serie di canestri consecutivi da parte di Pellegrini, Decò e Rampazzo con un spettacolare tiro da tre punti allo scadere dei ventiquattro secondi.

Purtroppo è troppo tardi ma i neroverdi chiudono la partita giocando comunque un buon quarto quarto.

Buona partita ragazzi ma bisogna essere ancora più carichi per la prossima ed ultima partita del campionato.

LEONARDO DECO’