Stagione 2020/2021 - campionato serie B

La Broetto vince con orgoglio l’ultima partita della stagione

(Il Mattino)
Sarà anche rimasta fuori dai playoff, ma la Broetto ha dimostrato di possedere una volta ancora cuore e carattere. Nell’ultima giornata del campionato di Serie B, la Virtus si aggiudica lo scontro-spareggio per il nono posto con Desio uscendo tra gli applausi meritati del pubblico di Rubano. La partita di ieri sera è stata la cartina tornasole della stagione neroverde, fatta di costanti alti e bassi. I ragazzi di Friso avevano infatti approcciato male alla gara (0-9), accorciando le distanze soltanto a cavallo del primo e secondo quarto con Lazzaro e Canelo (19-24). Dall’altra parte Torgano dominava in maniera imbarazzante dal perimetro segnando 26 dei suoi 34 punti con 6/6 da tre e 10/12 dal campo nel solo primo tempo e permettendo a Desio di riallungare all’intervallo lungo (26-41). Nella ripresa, però, il copione cambiava decisamente: la Broetto alzava l’intensità dimezzando il gap a -8 alla fine del terzo periodo (46-54). La rimonta si materializzava con Nobile a impattare a quota 54 e poi Schiavon a portare per la prima volta avanti i neroverdi dalla lunetta (58-56 al 35′). Poco dopo, Salvato stampava addirittura il +10 (68-58). Il resto lo faceva ancora la freddezza di Schiavon, che blindava la vittoria dalla linea della carità (72-65).
Mattia Rossetto
mattino_logo
23 aprile 2017