Stagione 19/20 campionato serie B

La Broetto in casa della Rekico per continuare la risalita

Si gioca alle 18.00 al PalaCattani per la griglia play-off.

La classifica parla chiaro: Rekico quinta a quota 24 in coabitazione con Lecco, Broetto settima subito dietro a 22 assieme a Crema. Considerando che Lecco in questa quarta giornata di ritorno è attesa dal confronto con la lanciatissima Bergamo, in settimana ulteriormente rinforzatasi con il tesseramento dell’ex nazionale del Belgio Dimitri Lauwers, chi si aggiudicherà l’incontro del PalaCattani farà compiere un balzo significativo alla sua posizione di classifica.

La Rekico sta disputando una grande stagione. Come la Broetto è alla seconda annata nella categoria e dopo un esordio sofferto ma concluso evitando i temuti play-out, quest’anno è probabilmente la miglior sorpresa del girone. In estate  i dirigenti romagnoli hanno confermato lo zoccolo duro della squadra puntellandolo con tre nuovi arrivi, il play Perin da Livorno, il giovane Donadoni da Lissone e il gigante Di Coste dall’NCAA. Inaspettatamente alla metà di novembre si è aggiunto al gruppo il play tascabile Maccaferri, arrivato da Barcellona Pozzo di Gotto, uno che nonostante le ultime 3 stagioni abbia sempre giocato in serie A, la Broetto l’ha già affrontata, era il 2012/13,  indossava la maglia del San Lazzaro di Savena ed era una giovane promessa del basket nazionale.

La Broetto in settimana si è allenata bene, unico a corrente alternata JC Canelo che non ha potuto impegnarsi con continuità a causa di un fastidioso dolore ad una gamba che comunque non gli impedirà di essere della partita.

Playmaker: Alessandro Maccaferri (1996, da Barcellona P. di G. serie A2), Marco Perin (1993, dalla Don Bosco Livorno serie B), Lorenzo Benedetti (’93, confermato), Jacopo Neri (2000, giovanili Basket ’95),
Guardie: Giovanni Penserini (’88, conf.), Luigi Boero (’85, conf.), Alessio Donadoni (’97, da Lissone serie C Gold), Leonardo Agriesti (’98, dalle giovanili BSL San Lazzaro), Stefano Stefanelli (’98, giovanili Basket ’95), Emanuele Santini (2000, giovanili Basket ’95)
Ali: Daniele Casadei (’81, conf.), Riccardo Iattoni (’92, conf.), Emanuele Pini (’95, conf.)
Pivot: Jacopo Silimbani (’86, conf.), Enrico Di Coste (’95, Northwood University, Stati Uniti)
Allenatore: Marco Regazzi