Stagione 19/20 campionato serie B

Confermato c’è coach Daniele Rubini

Si è svolta questa settimana la presentazione alla stampa di coach Rubini che allenerà per la seconda stagione la squadra di serie B.

Nella cornice inglese della birreria Oh My God! la società ha annunciato, in una seguitissima diretta (ancora visibile sulla pagina Facebook), la conferma del coach, pedina fondamentale attorno a cui verrà costruita la squadra che parteciperà per il quarto anno consecutivo al campionato cadetto.

Coach Rubini riparte con grande entusiasmo e con la solita grinta, riparte dal vivaio di cui ha voluto evidenziare l’importanza fondamentale nel progetto virtussino. Un settore giovanile florido e di buona qualità che lo scorso anno oltre ai minuti importanti dei vari Calzavara, Buia, Visentin e Tognon, di fronte ai gravi infortuni che hanno tolto di scena due giocatori fondamentali come Lazzaro e Canelo e alle altre assenze episodiche ma purtroppo costanti, ha permesso  al team di allenarsi sempre con intensità, anche quando a fare i 12 ci sono stati ragazzi del 2002.

La presenza a fianco del coach del presidente Bernardi e del dirigente responsabile Rugo ha permesso di affrontare anche il tema del mercato, entrato ormai nel vivo, diventato bollente in seguito all’annuncio dei saluti del pivot Claudio Nobile a cui tutti hanno riconosciuto grande importanza nelle economie degli ultimi due campionati conclusi entrambi ad un passo (2 punti) dai playoff.

Nulla è trapelato oltre all’obiettivo di comporre al più presto l’asse play-pivot e di farlo puntando a giocatori di alto valore che possano dare le adeguate sicurezze. Poi con maggiore calma si riempiranno le altre caselle.

Tra le informazioni fornite la possibilità che quest’anno nel roster le novità possano essere maggiori rispetto agli anni passati in cui la regola era stata di inserire poche pedine in un organico consolidato.

Gia’ in questa settimana sembra si firmeranno i primi contratti.

Nel frattempo è il caso di augurare a coach Rubini un campionato da affrontare con una squadra in buona salute!