Stagione 2021/2022 - campionato serie B

Carlo Balducci è un nuovo giocatore dell’Antenore Energia

L’Antenore Energia Virtus Padova ha il piacere di comunicare l’ingaggio dell’ala classe 2002 Carlo Balducci, giovane atleta nativo di Lucca, cresciuto nelle giovanili del Kleb Ferrara con cui ha debuttato in A2 e reduce da una importante stagione in C Gold con la Pallacanestro Molinella.

«La Virtus Padova è stata la prima squadra ad interessarsi a me ed è così diventata la mia prima opzione – spiega Balducci -. Poi valutandone la fama costruita nelle ultime stagioni e il roster che si stava allestendo ho deciso di cogliere al volo questa opportunità. Io sono nato a Lucca ma sono cresciuto nelle giovanili di Ferrara con cui ho debuttato anche in A2, la scorsa stagione in prestito al Molinella ho fatto buone cose in C Gold e adesso sono determinato a fare il salto anche in B. Come caratteristiche sono un 2/3, un’ala a cui piace andare al tiro da tre e andare in penetrazione verso il canestro: il mio punto forte credo che sia l’atletismo e ho margini di miglioramento in difesa. Ho molta voglia di migliorare dando il mio massimo sia in partita che in allenamento. Il salto in B? Ho visto che in C Gold ci potevo benissimo stare e sono curioso di vedermi all’opera anche in questa categoria. La Virtus l’ho conosciuta due stagioni fa in un’amichevole precampionato con Ferrara e l’ambiente mi ha fatto una bella impressione. Dopo aver scelto Padova ho parlato con coach De Nicolao che mi ha trasmesso grande entusiasmo, è felice che io sia in squadra e pure io sono contento di avere questa opportunità. Mi ha fatto capire che se mi impegno e garantirò un determinato tipo di rendimento potrò trovare il mio spazio, e dentro di me sono consapevole di poter dimostrare molto. La scelta di Padova per me fa parte di un percorso di crescita, non sono ancora pronto per giocare con regolarità in A2 ma in B sì, sono carico e ho voglia di confrontarmi con questa categoria per crescere».