Stagione 19/20 campionato serie B

Broetto nella Marca

A due terzi del cammino in regular season, la Virtus attraversa uno snodo cruciale con i due derby veneti contro Rucker San Vendemiano e Vicenza. Il primo è in programma stasera, ore 20.30, in terra trevigiana, l’altro è previsto per domenica 19 febbraio alla Kioene Arena. Con il ko nello scontro diretto di Faenza, la squadra di Massimo Friso ha perso probabilmente l’ultimo treno per agganciare il quinto posto, ma dovrà ora “sgomitare” con Lecco e Crema per la sesta posizione.
«Stiamo venendo al dunque della nostra stagione», sostiene il tecnico neroverde, «Credo che serviranno almeno 30 punti per entrare nei playoff e che con quattro di vantaggio Faenza ha ormai già in tasca il quinto posto. Per noi diventeranno fondamentali i confronti diretti con Lecco e Crema, che saranno anche il secondo snodo che dovremo affrontare dopo i due derby. A San Vendemiano avremo di fronte una squadra giovane e neopromossa, che all’andata ci superò all’ultimo metro poco prima del traguardo. È un’avversaria con “10-giocatori-10” che entrano freschi e tirano con alte percentuali dalla distanza. Dovremo stare molto attenti difendendo forte sul perimetro. Ci aspetta una partita molto complicata».
Mattia Rossetto
mattino_logo
11 febbraio 2017