Stagione 19/20 campionato serie B

Broetto, l’occasione per rialzare la testa

(Il Gazzettino)
Seconda sfida casalinga di fila alla Kioene Arena.
In serie B, seconda gara casalinga di fila per la Broetto Virtus dopo lo stop di sabato con Crema. «Una partita giocata, obiettivamente, non all’altezza dei play off – ammette coach Friso – Sono un po’ arrabbiato per la mancanza di cattiveria nel momento decisivo». Il Lecco, di scena domani alla Kioene Arena, è sesto in classifica precedono di sei punti i neroverdi: il pivot Balanzoni e la guardia Quartieri i giocatori più temibili. L’appuntamento sancisce la collaborazione tra Virtus e Daltrocanto, ristorante equosolidale di via Cristofori gestito dalla cooperativa Angoli di mondo.
Passando alla serie C Gold, la Guerriero Ubp cerca il riscatto sul campo della Sportschool Dueville penultima. In C Silver, l’Albignasego ospita Summano (battuto all’andata) per escludere una contendente ai play off. Due i derby nel campionato di serie D: Bam-Roncaglia & Vigonza e Redentore Este-Felmac Limena; intanto giovedì sera nel recupero, il Bc Solesino ha battuto 71-58 in casa Roncaglia & Vigonza (tra i locali, Carol Menendez 24 e Gasparello 19).
Per la serie D, questa mattina dalle 10 alle 12.30 nella sede Fip allo stadio Euganeo, l’incontro arbitri-allenatori organizzato dal Cia Veneto sui seguenti temi: interpretazione del fallo antisportivo, tutela del giocatore in atto di tiro; violazioni di passi, fake & flop.
In B femminile la Guerriero Pf, a quattro turni dal termine (l’ultimo riposa), riceve al Severi la Triestina in un altro spareggio-salvezza. Nel pomeriggio, dalle 15.30 Trofeo Padova al centro, quadrangolare Under 13 femminile con Guerriero, Virtus, Noventa e Rhodigium per i 20 anni della PF Cadelfa (fondata nel 1997 da Gigi Annoni e Mariano Cesaro).

Giovanni Pellecchia
alt
18 marzo 2017