Stagione 19/20 campionato serie B

Broetto bocciata dalla zona nobile 

Faenza vendica con gli interessi la corregionale Cento
La Broetto Virtus stecca l’ennesimo esame di maturità. O meglio, il bivio per salire davvero nell’Olimpo delle grandi di serie B. Dopo la splendida prestazione casalinga con Cento, infatti, ieri sera la formazione di Massimo Friso non si è ripetuta in quel di Faenza. Giocandosela sì per lunghi tratti alla pari, e anzi mettendo persino il naso avanti a cavaliere tra il primo e il secondo tempo, ma finendo per scontare una partenza davvero infelice e arrivando poi con meno energie nella volata finale.
I locali, guidati da un Casadei particolarmente ispirato, si portavano sul 7-0 subito in avvio nel giro di un minuto o poco più. A rompere il ghiaccio per i neroverdi era capitan Crosato, anche ieri tra i più positivi (13 punti e 9 rimbalzi). Faenza, però, allungava subito dopo nuovamente sull’11 a 5 e addirittura oltre la doppia cifra sul finire della prima frazione. Nella successiva, lentamente ma grazie al solito indomito Lazzaro, l’altro in doppia cifra tra i neroverdi, impattava sul 27 pari e poi attuava il sorpasso grazie a 5 punti consecutivi di Stojkov.
Dagli spogliatoi, usciva decisamente meglio la Broetto Virtus che piazzava subito un parziale di 8 a 0 e sembrava poter prendere in maniera decisa il comando delle operazioni. Il momento migliore dei neroverdi, di fatto, si protraeva per quasi tutta la terza frazione e li vedeva allungare fino ad un apparentemente rassicurante +11 del 46 a 35 al 27′ (tripla di Salvato su assist di Nobile). Qui, un vero e proprio patatrack. Nel giro di tre minuti, infatti, i locali colmavano lo scarto. Inziata l’ultima frazione in perfetta parità, rimettevano il naso avanti e poi portavano in porto la gara fino alla fine. 
La Virtus, ora, è attesa dai due derby veneti consecutivi: sabato sera a San Vendemiano; e la domenica successiva alla Kioene Arena con Vicenza. Servirà in entrambe le gare ben altra determinazione per tutto l’arco dei 40′. 
TUTTI PER PADOVA, PADOVA PER TUTTI. Questa sera alle ore 19.15 al White Pony Pub & Beershop di via Vittorio Emanuele II n. 185 (zona Prato della Valle), la firma dell’accordo tra tutte le società capitanate dalla Virtus aderenti al progetto.
Giovanni Pellecchia
alt
6 febbraio 2017