Stagione 2021/2022 - campionato serie B

Antenore Energia altro ko contro Jesolo, 73-80 il risultato

RUBANO Niente da fare per l’Antenore Energia Virtus Padova di coach Riccardo De Nicolao che non riesce ad ingranare in questa stagione. Contro Jesolo arriva il quinto ko in sei partite.

Partita che inizia subito con il piede sbagliato per i virtussini che subiscono il 12-22 di Jesolo in avvio. Una tripla di Schiavon e i punti di De Nicolao però rimettono in carreggiata l’Antenore che chiude 23-24 il primo quarto. Ma nel secondo periodo è ancora Jesolo ad avere il centro del ring: gli ospiti creano lo strappo sul 27-36, trovando una Virtus che ricerca poco il tiro dal perimetro e finisce la prima metà di gara sotto 33-42.

Ma una reazione arriva nella ripresa. Virtus prima subisce il -12 poi è brava con i canestri di Ferrari e Lusvarghi a pareggiare i conti passo dopo passo fino al 63-63 di fine terzo periodo. Qui l’inerzia sembra in favore dei neroverdi ma l’approccio all’ultimo quarto è ancora una volta sbagliato: Jesolo infila un 9-0 di parziale che indirizza il match. L’ex di turno Bovo (top scorer dei suoi con 22 punti) infila una tripla pesantissima che allontana un tentativo di rimonta neroverde, ma la Virtus non molla e si rimette in sesto con la bomba di Cecchinato(71-76) e col canestro di Bocconcelli (73-76) a 1’.43’’ dalla fine. Ma il finale è un assolo degli ospiti: Jesolo trova la tripla del +6 e chiude i conti sul 73-80. Per la Virtus è notte fonda.

 ANTENORE ENERGIA 73 – JESOLO 80

ANTENORE ENERGIA Ferrari 15 (4/6, 0/0), Schiavon 3 (0/2, 1/5), De Nicolao 9 (3/3,0/1) Cecchinato 13 (2/5, 2/8), Lovisotto 12 (6/10, 0/2), Bocconcelli 11 (4/4, 1/5), Lusvarghi 10 (4/5, 0/0), Pellicano, Marangon All. De Nicolao

JESOLO Bovo 22 (4/6, 3/4), Malbasa 21 (6/12,1/5), Favaretto 17 (5/5, 1/3), Rossi 10 (2/3, 1/4), Sipala 7 (1/4, 1/3), Rosada 3 (0/1, 1/3), Busetto, Bolpin All. Teso

Arbitri: Gurrero di Vigevano e Di Pilato di Milano