Virtus e Guerriero Ubp, amichevoli annullate

(Il Gazzettino)
E le due amichevoli? Annullate. Curiosamente, infatti, sia la Virtus di serie B che la Guerriero Ubp di C Gold hanno dovuto cancellare i loro test in programma entrambi l’altra sera. La formazione di Daniele Rubini attendeva al palasport di Rubano il Bc Jesolo di C Gold ma, come informano gli stessi dirigenti neroverdi, l’amichevole è stata annullata improvvisamente giovedì pomeriggio con sms da Jesolo!. La Virtus, peraltro, avrebbero potuto disputare la gara a ranghi largamente ridotti e soltanto facendo ricorso a diversi ragazzi del settore giovanile (coinvolti in questi giorni nelle sedute degli allenamenti con capitan Crosato e compagni): a Canelo e Lazzaro, già indisponibili nell’ultima gara del girone di andata disputata sabato a Pisogne (problemi muscolari l’uno, distorsione alla caviglia l’altro), infatti, si sono aggiunti Nobile per un’infiammazione al tendine, e il giovane Buia a sua volta con una distorsione alla caviglia. In casa neroverde ora, specie da parte dello staff medico, l’obiettivo è dunque quello di cercare di recuperarne il più possibile in vista della prima gara del girone di ritorno: domenica 7 gennaio, quando nel palazzetto di via Rubano saranno di scena i Green Palermo. La gara, inizialmente in programma alle 15.30, proprio su richiesta dei siciliani (dato il cambiamento degli orari dei voli che consentono loro partenza ed arrivo in giornata), vedrà invece la palla a due alle 17. La società Virtus Padova comunica che, verificata la disponibilità dell’impianto, ha risposto positivamente alla richiesta da parte della società Green Palermo. Nello spirito di amicizia e collaborazione esistente tra le due società – si specifica -, il posticipo intende consentire al team palermitano di usufruire delle migliori coincidenze dei voli.