Stagione 19/20 campionato serie B

U14 Silver

Quella contro il Basket Aviatori Padova Sud è una delle partite più difficili del campionato, se non la più difficile visto che si gioca contro la prima in classifica con una sola sconfitta e che all’andata ci ha rifilato una sonora sconfitta.

Squadra sicuramente accreditata tra quelle che potranno giocarsi la vittoria del campionato, molto forte dal punto di vista fisico e preparata da quello tecnico con un gran potenziale offensivo e difensivo, che fin da subito ha messo in campo un gran pressing e ritmi di gioco molto elevati. Il divario tra le due squadre al momento è elevato, ma la Pallacanestro Rubano non scende sicuramente in campo per regalare niente a nessuno, ci siamo preparati per affrontare al meglio la partita.

La partita è iniziata subito forte, il primo quarto della partita vede gli ospiti giocare a ritmi a cui non siamo ancora abituati e subiamo la loro superiore fisicità, però per noi nessun timore, si corre, si difende a testa bassa e anche col fiatone non si molla mai. Termina 9-20 per loro ma non ci sono problemi, c’è voglia di fare bene!!

Nel secondo quarto subiamo un po’ troppo il ritmo elevato della partita, il fiato è corto e il gioco diventa meno lucido, qualche errore banale di troppo fa aumentare il divario.

Arriva l’intervallo e dobbiamo ritrovare l’attenzione che si è un po’ smarrita. Il coach raccomanda tranquillità, ci incoraggia per il buon ritmo che stiamo tenendo e ci striglia per qualche errore di troppo.

Riprende la partita, e ripartiamo senza timore, il tabellone ci indica che l’impresa è difficile, ma il nostro obbiettivo è far vedere che ci siamo, che stiamo lavorando bene durante la settimana e che siamo una buona squadra.

Buona seconda parte di gara da parte nostra, perdiamo il terzo quarto ma riusciamo a creare buonissime situazioni e nonostante l’altezza degli avversari prendiamo anche molto rimbalzi.

L’ultimo quarto parte con un distacco importante… ma non ci arrendiamo, il coach chiama minuto, ci indica come muoverci in campo e rientriamo a testa alta per far vedere di che pasta siamo fatti. Ci aiutiamo in difesa, giochiamo assieme in attacco, siamo in palla e il quarto lo vinciamo, 16-10!!

La partita è stata dura, ma sicuramente ci ha dato molte indicazioni positive! Coach Ale può dirsi contento per come l’abbiamo affrontata: TUTTI hanno dato il 100%, non abbiamo perso la concentrazione e sebbene affaticati abbiamo cercato di fare al meglio tutto quello su cui stiamo lavorando ad allenamento, e in campo si è visto!! Nonostante la sconfitta e il divario nel punteggio, stiamo vedendo che lavorando forte durante la settimana abbiamo colmato parte della differenza che ci separa dagli avversari. L’obbiettivo adesso è darci dentro ancora di più in vista della partita tra due settimane contro Brugine, l’altra candidata alla vittoria del girone, altra squadra forte fisicamente e tecnicamente che ci ha sconfitto all’andata, ma che affrontandola con lo spirito di questa settimana possiamo comunque impensierire!

FORZA VIRTUS!!

Commento di Leonardo Gavin e Alessandro Zhu


Pallacanestro Rubano – Scuola Basket Padova Sud: 38-73 (9-20, 4-25; 10-20, 15-8)

Pallacanestro Rubano: Sartore G. 12, Padovan D. 7, Saccon F. 5, Zaramella F. 4, Contarini F. 3, Barzon L. 2, Zhu A. 2, Canton D. 1, Casiraghi F. 1, Rambaldi J. 1, Boscari X.Gavin L. (K)
All.re: Valentini A.

ARBITRI: Satalic Mario