Stagione 19/20 campionato serie B

U13Elite Schio-Virtus Pd 28-99

Il commento di Cesare Pennacchi

Under 13 Elite
7° Giornata del Girone d’Andata
Concordia Schio – Virtus Padova  28-99
Parziali : 7-20 , 4-27, 11-19 , 6-33

Concordia BK: Capasso 5, Bicego 2, Pianegonda 1  , Poli 4, Springa 1, Scatigna , Favilli 5 ,Zanetti P 5 ,  Zanetti G .,  Stonanovic  3, Trivellin, Nicoli 3
Allenatore Gianesini Stefano

Virtus Padova:
Cinetto 6,Pennacchi 4 ,Necsulescu 6 , Antonello 24, Cecere 9, Piccolo 8, Pittarello 4, Zaccaria 2, Osgnach (k) 14, Lisato 11, Obljubech 8, Greggio 3
Allenatore Garon Alberto

Domenica ci aspettava la seconda partita consecutiva fuori casa. La scorsa settimana eravamo a Padova, contro il Petrarca, mentre questa volta siamo andati fino a Schio, in provincia di Vicenza.

Prima di partire ci siamo trovati davanti alla nuova palestra Petter dove, con gran parte della squadra, ci siamo messi in viaggio per poi ritrovarci tutti davanti a un palazzetto molto particolare: rotondo e con un campo sopra un altro! Quello sotto era molto rustico e datato mentre quello sopra (dove abbiamo giocato noi) era bello e nuovo.

Dopo il nostro solito riscaldamento è iniziata la partita.

Abbiamo iniziato da subito con il piede giusto segnando molti canestri con azioni veloci e rubando molte palle importanti agli avversari. Il primo tempo si è concluso 7-20 per noi.

Nel secondo tempo la situazione è rimasta quasi la stessa e, per quel poco che è cambiata, è stata a favore nostro: 4-27.

Dopo l’intervallo gli avversari si sono un po’ svegliati sia in difesa che in attacco, ma senza ottenere grossi risultati: 11-19.

Nell’ultimo tempo non c’è stata più storia e noi, alimentati da una voglia sfrenata di segnare, abbiamo realizzato un canestro dopo l’altro con azioni molto belle e ingegnose. Alla fine della partita il risultato è stato 28-99.

Alberto, il nostro allenatore, era molto contento di come avevamo giocato e, negli spogliatoi, non ha avuto niente da dire.

Tornati a Padova siamo andati tutti insieme in pizzeria per mangiare e festeggiare la splendida vittoria.

La prossima partita sarà contro la Polisportiva San Giorgio, anche loro squadra molto forte e agguerrita. Puntiamo a mantenere l’imbattibilità.

Forza Virtus!!!