Stagione 19/20 campionato serie B

Torneo pasquale Under 14 femminile

Nel fine settimana, venerdì 30 e sabato 31, importante torneo femminile negli impianti di Rubano e di Padova Brentelle. Con le Tigri Neroverdi giocheranno Vicenza, Mirano, Sarcedo e Motta.

A Natale con i tuoi e a ‘Pasqua con Noi’, con chi? Con le tigri neroverdi!
Le Tigri con Virtus organizzano un torneo nei giorni 30 e 31 marzo all’insegna del basket femminile.

L’evento coinvolge sei squadre venete categoria under 14 che hanno colto l’opportunità di un torneo fuori porta per macinare altre partite e tanta esperienza in più per le ragazze.

Si giocherà venerdì 30 marzo con orari 15, 16.45 e 18.30, divisi in due gironi, uno al palazzetto di Rubano in via Rovigo e uno al palasport di Padova ‘Filippo Raciti’ negli impianti sportivi Brentelle in Via Pelosa, e sabato 31 marzo a Rubano per le finali dalle 9.30.

Le partecipanti vedono oltre le nostre tigri che si sono ben difese con le pari età del girone sud del Veneto:

– Vicenza, che si presenta con una squadra 2004 ed una 2005, società che ha fatto storia nel basket femminile italiano e che sta portando avanti con onore e buoni risultati un palmares importante.

– Mirano, che ha una tradizione femminile da lungo corso. Sempre presente in tutti i campionati giovanili, guidate dall’entusiasmo e la passione del presidentissimo Federico Polo, sforna giocatrici di buon valore nelle varie categorie senior del Veneto.

– Sarcedo, società in forte collaborazione con Famila Schio, guidata dalla mitica Marina Pirani, ex giocatrice di serie A nonché protagonista della prima Nazionale di coach Aldo Corno. La sua esperienza ha portato le ragazze ai primi posti in provincia e con Schio anche a livello nazionale.

– Motta, società RiNata dall’amore per il basket di un gruppo genitori che non si sono arresi a vedere che il movimento stava un po’ morendo. Attualmente vanta 20 squadre giovanili, e già 6/7 femminili, un buon bottino ripartendo da zero.

Ci si aspetta un torneo all’insegna dell’amicizia, della passione per questo sport, della lealtà e correttezza in campo, di buon basket, di ‘siamo rivali in campo ma fuori una pacca sulla spalla a tutte’, di play hard e poi facciamo festa, il tutto innaffiato dalla simpatia e l’entusiasmo di un gruppo genitori tigrotti che sa rendere ogni occasione un evento unico di aggregazione, un grande grazie va soprattutto a loro.

Vi aspettiamo in palestra a tifare forza Tigri, forza Virtus!