Stagione 19/20 campionato serie B

L’ex Andreaus scalda i motori

«Affrontare la Virtus sarà per me un’emozione speciale»
Simpaticamente accerchiato. Così deve essersi sentito lunedì sera Davide Andreaus, il giocatore padovano in forza alla Baltur Cento che domenica alla Kioene Arena nel campionato di serie B affronterà la Broetto Virtus.

L’occasione era data dall’iniziativa Aperitivo con il Basket Padovano, organizzata dalla società neroverde alla Caffetteria Facciolati grazie all’ospitalità del titolare Rodolfo Ongarato.

Dave, con tutta la sua carica di simpatia, ha risposto alle curiosità dei giornalisti locali e chiacchierato con il coach virtussino Massimo Friso, il direttore sportivo Massimo Caiolo e i suoi ex compagni – visto che in maglia neroverde disputò la seconda parte della stagione 2012-13 in DnC – Gabriele Salvato e Federico Schiavon . Assente giustificato l’altro padovano di Cento, il pivot Michele Benfatto, che dopo l’infortunio subito domenica con Bergamo si è sottoposto ad accertamenti (evidenziato uno strappo agli adduttori, per lui si prospetta un lungo periodo di stop).
«Davide è uno dei giocatori più in forma (viaggia a 7,8 punti e 2,8 rimbalzi di media, ndr)», spiegava Friso. «Per me sarà una gara speciale – ha ammesso Andreaus – ma, al di là dell’innegabile emozione che spero svanisca presto, conto di poter collaborare alla vittoria: a Cento, infatti, l’obiettivo resta il salto di categoria».

 

Giovanni Pellecchia
alt
26gennaio 2017