Stagione 19/20 campionato serie B

La Virtus questa sera gioca a Piacenza

Stasera si torna già in campo (in diretta streaming)! Ma diamo anche uno sguardo a cosa è successo nel turno infrasettimanale.

Mercoledì sera la Virtus è riuscita a confermare il buon momento battendo una Desio reduce da quattro vittorie consecutive e questo pomeriggio, abbandonata la zona calda della classifica, viaggerà in direzione di Piacenza senza aver nulla da perdere e convinta  che l’esito dell’incontro non sia scontato in partenza.
Piacenza, nostra prossima avversaria, ha abbandonato dopo neanche 72 ore la testa della classifica perdendo in casa di Forlì. Gli emiliani hanno pagato fisicamente la tiratissima partita di domenica con Cento soffrendo oltre misura la grande prova difensiva e la dinamicità dei ragazzi di coach Di Lorenzo.
In questi giorni la Bakery ha ottenuto il permesso di soggiorno per David Hawkins, guardia-ala con trascorsi da grande protagonista a Rieti, Milano, Roma e Siena (fonte Spicchi d’arancia), un giocatore “illegale” per la nostra categoria.
Con il permesso di soggiorno il 35enne americano, inattivo dal 2013 a causa di una squalifica di 4 anni per doping, potrebbe essere tesserabile in virtù di una regola che consente di equiparare agli italiani gli extracomunitari che abbiano giocato per almeno 8 anni nel nostro Paese. La Bakery avrebbe trasmesso la documentazione e sarebbe in attesa di un riscontro  da parte della Commissione Tesseramento. Secondo quanto riportato nei siti specializzati fino a ieri risposte non ne sarebbero arrivate e questa sera David Hawkins non dovrebbe essere in campo, prolungando una telenovela che dura fin dall’estate.
Hawkins o meno, Piacenza resta una squadra destinata a lottare per la promozione e quindi un osso durissimo per capitan Crosato e compagni.
Dei risultati dell’infrasettimanale se ne è avvantaggiata Cento che, come da pronostico, ha sbrigato agilmente la pratica Palermo giovandosi della sconfitta dei piacentini a Forlì.
Lecco e Crema continuano la loro corsa a braccetto in terza posizione: Lecco si è sbarazzata del fanalino di coda Alto Sebino, mentre Crema ha faticato molto contro una Reggio Emilia che quest’anno sembra essere anche un po’ sfortunata.
Tutto facile per Faenza e Olginate a cui sono bastati i primi due quarti per battere rispettivamente Bernareggio e Rimini.
Infine continua l’ottimo campionato di Vicenza che in una partita ad alto punteggio ha avuto la meglio su Lugo.
Nel weekend occhi puntati su Palermo che ospita Reggio Emilia in uno scontro salvezza mentre nella parte nobile della classifica il match più equilibrato sembra essere quello tra Crema e Forlì.
La partita tra Bakery e Virtus Padova sarà visibile sul canale TV della Lega Nazionale essendo stata selezionata per la diretta streaming. Il collegamento è previsto per le ore 20.45, con riprese e telecronaca a cura di Bakery TV, il progetto interno allo staff comunicazione della Bakery Basket Piacenza.
LK