Stagione 19/20 campionato serie B

La serie B a tre giornate dalla fine

Dal sito basketinside.com il riassunto della 27^ giornata in vista dello sprint finale.

GIRONE B – Orzinuovi fa un altro passo importantissimo verso la conquista del primo posto del girone battendo con grande autorità Lugo grazie ad un ottimo Timperi (16 con 7/10 da due) ed alla solita difesa ai limiti della perfezione e approfittando della sconfitta di Cesena.

I Tigers infatti cadono dopo un tempo supplementare sul parquet di una sempre più positiva Olginate la quale, grazie a due tiri liberi di De Bettin, coglie un successo che le consente di rimanere in corsa per un posto nei playoff.

Una strepitosa Milano travolge in trasferta Faenza consolidando il terzo posto grazie in particolare a Simoncelli, autore di una prova da 19 punti con 7/9 dal campo.

In quarta posizione resta ancora Padova che subisce però la quarta sconfitta consecutiva, battuta in casa da Bernareggio che passa con la grande freddezza nel finale dalla lunetta di Bossola e di un eccellente Laudoni (28 con 7/12 da due, 3/4 da tre e 31 di valutazione).

Cremona (Bona 17) supera Crema e mantiene la sesta piazza avvicinandosi alle squadre che la precedono mentre San Vendemiano cade a Vicenza (Quartieri 17 con 5/8 da tre) ma rimane in zona playoff anche se la lotta è più che mai incerta con cinque squadre a contendersi due posti.

A far parte del lotto di formazioni ancora in corsa per la postseason c’è senza dubbio anche Lecco che vince facilmente a Desio grazie ad una prestazione sensazionale di Cacace (31+20r con 9/17 dal campo, 12/12 ai liberi e 52 di valutazione) decretando praticamente la retrocessione dell’Aurora.

Chiudiamo con il successo interno di Reggio Emilia (Mastrangelo 25 con 4/5 da due e 5/7 da tre) che, grazie ad un ultimo quarto da 29-16, batte Ozzano, al momento ritornata in zona playout e con la salvezza ancora tutta da conquistare.

SERIE B – GIRONE B    27^ giornata
Tramarossa Vicenza-Rucker Sanve San Vendemiano 79-74
Gordon Nuova Pall. Olginate-Amadori Tigers Cesena 72-71 d. 1 t.s.
Rekico Faenza-Super Flavor Milano 53-81
Rimadesio Desio-Gimar Basket Lecco 56-76
Agribertocchi Orzinuovi-Orva Lugo 86-56
Bmr Basket 2000 Reggio Emilia-Sinermatic Ozzano 85-74
Juvi Cremona 1952 Ferraroni-Pallacanestro Crema 81-68
Antenore Energia Virtus Padova-Lissone Interni Bernareggio 71-75

Classifica:
Agribertocchi Orzinuovi 40, Amadori Tigers Cesena 38, Super Flavor Milano 36, Antenore Energia Virtus Padova 34, Rekico Faenza 34, Juvi Cremona 1952 Ferraroni 32, Lissone Interni Bernareggio 28, Rucker Sanve San Vendemiano 28, Tramarossa Vicenza 26, Gordon Nuova Pall. Olginate 26, Gimar Basket Lecco 26, Sinermatic Ozzano 24, Bmr Basket 2000 Reggio Emilia 22, Pallacanestro Crema 16, Orva Lugo 14, Rimadesio Desio 8