Stagione 19/20 campionato serie B

Join The Game 2017. I virtussini tra i 32 qualificati ai quarti

Si giocano questa domenica a Treviso le finali nazionali del Join The Game. I virtussini in lizza per il titolo nazionale.

80 squadre, 320 fra ragazzi e ragazze da tutta Italia, under 13 e 14 per gli scudetti 3 contro 3.

Dopo le fasi provinciali e regionali, sono in corso a Jesolo le Finali di Join The Game 2017, la manifestazione alla quindicesima edizione nata dalla collaborazione tra Verde Sport e FIP.

Al termine della cerimonia di apertura, i giuramenti (letti da Daniele Perrella per gli atleti e Demetra Rossi per gli arbitri) e l’inno nazionale, i ragazzi e le ragazze sono stati impegnati in un’intenso pomeriggio di gare.

I virtussini Riccardo Cutrone, Alberto Lisato, Filippo Osgnach e Luca Antonello già campioni regionali della categoria Under 13 hanno iniziato il girone con una sconfitta contro Roma ma poi hanno superato nell’ordine Matera, Alghero e Osimo guadagnandosi l’accesso ai quarti di finale.

Virtus Padova- Fonte Roma Basket 3-7
Virtus Matera – Virtus Padova 6-13
Virtus Padova – Cavaliers Alghero 16-6
Robour Family Osimo – Virtus Padova 7-11

Sono 32 le squadre qualificate per i Quarti di finale di domenica 21 maggio. Eccole:

Under 13 femminile: Alma Patti, Basket Assisi, Academy La Spezia, Zanè Giorgio, Brixia Basket Brescia, Libertas School Udine, Follonica Basket e Reba Basket.

Under 13 maschile: Virtus Padova, Minibasket Trento, Pall. Cantù, BSL San Lazzaro, Cavaliers Alghero, Virtus Siena, Alias Barcellona – Azzurra Trieste

Under 14 femminile: Volorosa Brindisi, Smit Roma, Use Rosa, Basket Costa, Basket Academy La Spezia, San Martino Giallo, Libertas School Udine, Eirene Ragusa.

Under 14 maschile: CAB Stamura Ancona, CB Altosebino, Collegno Basket, Reyer Venezia Bianco, Pall. Vado, Olimpia San Venanzio, B.C. Ragusa, Oneteam Basket Forlì.

I Quarti iniziano alle 9.30.  A seguire Semifinali e Finali.