Stagione 19/20 campionato serie B

Broetto Virtus, due gare in tre giorni

Stasera in campo con Urania Milano.
Torna in campo oggi, ore 20.30 Kioene Arena, la Broetto Virtus. In coda alle festività natalizie, la formazione di Massimo Friso è chiamata a due gare in tre giorni.

Questa sera, i neroverdi si trovano di fronte l’Urania Milano; e sabato sera a Desio, contro la squadra che condivide con loro l’ottavo posto (e ultimo posto utile per i play off). Per prepararsi al meglio, Crosato e compagni si sono allenati con continuità e intensità nei giorni scorsi; tante sedute, alternando la parte fisica alla tecnica, e una amichevole: mercoledì 28 dicembre a Oderzo con la capolista di C Gold (vittoria dei padovani 84 a 72, le due squadre si erano divise i quarti: 23-9 il primo e 25-21 il terzo i neroverdi; 17-14 il secondo e 25-22 l’ultimo per i locali). Abbiamo caricato assai durante le vacanze suona la carica il capitano -, ma giusto che sia stato così per mettere dentro energie per il girone di ritorno. Dobbiamo assolutamente cambiare marcia, e farlo prima dell’inizio del ritorno non sarebbe male!. Un anno fa alla Kioene Arena la Virtus, che aveva appena tesserato Stojkov, iniziò nel migliore di modi il girone di ritorno (78-54 con la Fiorentina) aprendo un anno nel complesso vincente: 17 vinte e 13 perse. In quest’occasione, il secondo turno infrasettimanale stagionale coincide con l’ultimo del girone di andata: Milano, anche se sta faticando e si è staccata dalla vetta, in partenza era accreditata tra le candidate al salto di categoria ha ribadito coach Friso. Prima di Natale, l’Urania ha cambiato guida tecnica (Riccardo Eliantonio è subentrato a Montefusco) e perfezionato l’acquisto del play-guardia Nicolas D’Arrigo, argentino cresciuto in Spagna e Italia. Nell’intervallo della gara, oltre all’esibizione del corpo di ballo MakeItFunky, la Befana chiamata dalla società neroverde consegnerà le calze a tutti i bambini.

MINIBASKET: TORNEO DELLA BEFANA. Oggi, sempre alla Kioene Arena (ore 15.30), Reyer Venezia Oro-Robur et Fides Varese è la finale del 19. Torneo della Befana categoria Aquilotti (nati 2006-2007). La manifestazione proprio lunedì nel giorno di apertura ha ricevuto il patrocinio del Consiglio dei ministri.

Giovanni Pellecchia
alt
5 gennaio 2017