Stagione 19/20 campionato serie B

Broetto, partenza lenta poi arriva la riscossa

Seconda uscita pre-stagionale per la Broetto Virtus. La formazione di Massimo Friso lunedì sera a Peraga di Vigonza, in un palasport gremito, ha affrontato il Bc Mestre 1958, vera “regina” della serie C Gold. La formazione mestrina, apparsa più avanti di condizione e forte dei suoi due stranieri (l’atletico americano Alssene Saintilus e il croato Duro Bjegovic, formatosi nella Ncaa e già protagonista l’anno scorso a Caorle), iniziava forte con un parziale di 8-0, interrotto solo dalla tripla di Stevan Stojkov.

La Broetto Virtus, contratta in avvio anche per il grande lavoro dal punto di vista atletico ancora da smaltire, ha trovato il ritmo di gara soltanto con il procedere dell’incontro, come testimonia l’andamento dei quattro periodi: 10-15 e 15-19 i parziali dei primi due, entrambi a favore degli ospiti; 24-15, con una tripla sulla sirena di Jean Carlo Canelo, e 16-11 in favore dei neroverdi gli ultimi due, per un totale di 65-60.

Giovanni Pellecchia
alt
14 settembre 2016