Stagione 2021/2022 - campionato serie B

Antenore Energia ko con Jesi e fuori dai playoff

RUBANO Finisce qui la stagione della Virtus Padova che perdendo contro Jesi saluta la possibilità di andare ai playoff per la Serie A. Una dura serata per la banda di coach Daniele Rubini che nonostante una prova di lotta e orgoglio cade 66-67 per una tripla avversaria nei secondi finali e deve dire addio anche per questa stagione ai sogni di promozione. Una partita rimasta in bilico dal primo all’ultimo secondo che inizia con la brutta notizia della indisponibilità di Barbon. Primo quarto che si chiude 20-21 in favore di Jesi grazie soprattutto alle quattro triple di Magrini, con la Virtus che fatica ad ingranare la marcia e ad imporre il suo gioco. Copione che si ripete nel secondo periodo quando Jesi riesce ad aumentare il margine con le triple di Ferraro e Giampieri e portarsi sul 35-39 a fine primo tempo.

L’Antenore paga poi a caro prezzo anche un approccio sbagliato alla ripresa: un parziale di 7-0 in favore degli ospiti costringe infatti Ferrari e compagni a rincorrere. A dare la scossa ai virtussini è Morgillo con una schiacciata che ridà inerzia: Bocconcelli trova la mano da tre punti, la difesa si riassesta bene e altri due canestri di Morgillo permettono alla Virtus di raggiungere il 47-48 a fine terzo quarto. Qui la contesa diventa uno scontro punto a punto in grande equilibrio. Gli uomini di Rubini sembrano prendere in mano le operazioni toccando il +3 ad una manciata di minuti dalla fine con i canestri di Ferrari e Morgillo, ma ancora una volta Jesi estrae dal cilindro il tiro pesante nel momento più opportuno: prima con Giampieri e poi a 5’’ dalla fine con la bomba decisiva di Ferraro. Nel mezzo c’è anche un pesante 0/2 ai liberi di Morgillo. Il giro in lunetta finale di Brigato serve infatti a poco, la Virtus si deve arrendere per un punto.

ANTENORE ENERGIA 66 – JESI 67

ANTENORE ENERGIA: Morgillo 15 (7/11, 0/5), Brigato 11 (4/4, 0/0), De Nicolao 5 (1/2, 1/3), Bocconcelli 8 (1/4, 2/5), Ferrari 17 (4/10, 0/0), Pellicano 2 (1/1, 0/1), Schiavon 3 (0/0, 1/3), Fiore, Bianconi 5 (2/5, 0/2) All. Rubini

JESI: Giacché 17 (5/8, 2/5), Ferraro 8 (1/3, 2/9), Magrini 18 (2/3, 4/11), Giampieri 9 (2/3, 1/6), Valentini, Ginesi, Mentonelli 1 (0/0,0/0), Cocco 4 (2/2,0/0), Quarisa 10 (5/9, 0/0) All. Ghizzinardi

Arbitri: Roca di Avellino e Rodia di Avellino

Note: parziali: 20-21, 35-39,47-48, tiri da due: Virtus 20/37 – Jesi 17/30, tiri da tre: Virtus 4/18 – Jesi 9/33, tiri liberi: Virtus 14/18 – 6/11, rimbalzi:39 – 34, assist: 14-17

Foto Antenore Energia Virtus Basket Padova – The Supporter Jesi 09-05-2021