Stagione 2021/2022 - campionato serie B

Il ritorno di Visone: «Qui per dare una mano al gruppo»

«Sono felicissimo e super carico». Riccardo Visone  ritorna a vestire il neroverde dell’Antenore Energia per questo infuocato finale di stagione e lo fa con le motivazioni a mille. La guardia classe 2001 cresciuta nel settore giovanile virtussino ci racconta le emozioni del ritorno a casa:

«Quest’anno studiando a Bologna non ho potuto iniziare la stagione in Virtus come gli anni passati – spiega -. Ma con la DAD sono tornato a Padova e questo mi permette di tornare anche in questa squadra che è la mia seconda famiglia. Già nei primi allenamenti ho ritrovato un gruppo subito molto accogliente e super motivato a fare bene, questo in Virtus lo definirei un ambiente rilassato ma competitivo: qui infatti c’è spesso il clima perfetto per rendere al meglio. In ogni caso non sto pensando allo spazio da ritagliarmi: con umiltà mi metto a disposizione di coach Rubini sapendo di avere compagni che finora hanno fatto un ottimo campionato ma consapevole di poter dare comunque una mano alla squadra nelle rotazioni grazie alle mie caratteristiche. In questi anni in Virtus infine so di essere migliorato molto: non sono più il ragazzino che tre stagioni fa fece il suo debutto in Serie B alla Kioene Arena, grazie a queste 30 presenze in B infatti sono cresciuto molto sia dal lato umano che sportivo».