Stagione 2022/2023 - campionato serie B

Vittoria contro la capolista Spinea

Come la serie B (vs Orzinuovi) e gli Under 17  (vs Bassano) anche gli Under 14 elite devono affrontare la prima in classifica del campionato di categoria: Spinea.  La trasferta è particolarmente insidiosa: la squadra di Spinea ha dominato il Girone A chiudendo imbattuta la prima fase (14 vittorie di fila!) ed è reduce da due vittorie prestigiose nella seconda fase contro Tezenis Verona e Dolomiti Aquila Trento. I giovani neroverdi vengono invece da due vittorie convincenti contro Virtus Venezia e Reyer, occupando il secondo posto in campionato,

I nostri avversari mostrano fin da subito l’arma che l’ha portata  in vetta alla classifica: la grande intensità su ambo i lati del campo. I ragazzi di coach Franceschini si trovano così ad affrontare l’arcigna difesa avversaria e, complice forse anche un po’ di emozione nell’affrontare una partita così importante, partono contratti cercando troppe iniziative individuali. Anche in difesa i nostri ragazzi sembrano faticare e ben presto la squadra si trova carica di falli costringendo il coach a modificare le previste rotazioni. Il primo quarto si chiude con un +1  per la Virtus.Il secondo quarto vede il primo tentativo di strappo per la Virtus. I ragazzi trovano buone soluzioni in contropiede e malgrado le tante palle perse riescono a piazzare un primo break importante (+16) prontamente annullato dagli avversari che piano piano ricuciono lo strappo. Nel terzo quarto i ragazzi riprovano a scappare facendo la voce grossa a rimbalzo offensivo: i secondi possessi permettono di allungare nuovamente complice anche l’imprecisione ai tiri liberi degli avversari (andati in lunetta oltre 40 volte!). I nostri ragazzi, malgrado i tanti falli (ben 31!) riescono comunque a mantenere il vantaggio e iniziare l’ultimo quarto con un vantaggio in doppia cifra. Si arriva così agli ultimi minuti di partita con i ragazzi che trovano il nuovo massimo vantaggio salvo poi andare completamente in tilt permettendo alla squadra di casa di accorciare fino al 63-71 finale.
I nostri U14 riescono così ad espugnare l’inviolato campo di Spinea e agganciandoli in vetta alla classifica.
Ora testa agli allenamenti e ai prossimi impegni in terra veneziana che ci vedranno ospiti della Virtus Venezia e della Reyer prima dell’ultima gara interna contro Spinea.