Stagione 19/20 campionato serie B

La Broetto confida nella spinta dei tifosi per rialzare la testa 

Senza una gioia da cinque gare, la Broetto Virtus ospita domani a Rubano l’Orzinuovi, tra le cinque squadre al primo posto (la guardia Bona, che viaggia a 13 punti, il suo migliore marcatore). 

«La situazione è seria, ma per superarla non bisogna assolutamente farsi prendere dalle paure bensì è necessario ricompattare il gruppo recuperando i giocatori che oggi sembrano avere maggiori difficoltà – spiega il direttore generale Nicola Bernardi -. Per le caratteristiche di questa squadra tutto deve ripartire dalla voglia di far fatica in difesa». E dal rinnovato sostegno dei tifosi di Energia Nero Verde: «Non buttiamo il morale sotto le suole delle scarpe! Rialziamo la testa, liberandola da dubbi e timori». Nella gara di domani un’hostess girerà tra gli spalti per raccogliere fondi a sostegno della Città della Speranza e durante l’intervallo saranno estratti dieci skipass di Folgariaski.

Questa mattina, invece, dalle 10.30 alle 12.30 nella palestra Petter a Montà la società presenta l’accordo triennale con Invictus, una realtà unica nel suo genere a livello nazionale: da gennaio, gli atleti delle giovanili saranno sottoposti ad un’analisi posturale (non invasiva e tecnologica) che permetterà di avere delle informazioni sulla postura e l’analisi biomeccanica del loro salto.
Giovanni Pellecchia
alt
3 dicembre 2016