Stagione 19/20 campionato serie B

Grande successo della presentazione del progetto Invictus

Ha riscosso un grande interesse la presentazione alle squadre giovanili del progetto pilota che legherà quest’anno la Virtus Basket Padova a Invictus Officina del Movimento.

17-presentazione_00

Invictus è una società nata recentemente che attraverso strumenti d’avanguardia e figure altamente specializzate offre percorsi personalizzati che mirano a garantire il benessere psico-fisico dell’individuo di ogni età.

Il progetto sviluppato con Virtus permetterà di offrire report che documenteranno la qualità della postura e il suo miglioramento nel corso della stagione  attraverso esercizi mirati che affiancheranno il percorso tecnico fisico di tutte le squadre giovanili della società.

17-presentazione_01

A presentare il progetto questa mattina è intervenuta Maria Sole Peron, direttrice della struttura che si aprirà all’inizio del nuovo anno a Ponte San Nicolò in via del Lavoro 14, affiancata dalla bioingegnera Alessandra Scarton e dal responsabile della palestra e posturologo Norberto Roner. Per Virtus presenti tutti gli allenatori capitanati dal d.s. Caiolo e dal prof. Rubini, coach della squadra Under 16, la prima già coinvolta  nel progetto. Presenti inoltre due rappresentanti della ditta FGP Orthopedic & Rehabilitation Equipment che hanno presentato la nuova linea di dispositivi posturali Posture Plus System.

Focus del progetto di Invictus e Virtus è ovviamente la postura, un fenomeno complesso che non coinvolge solo l’apparato muscoloscheletrico ma anche molteplici strutture neurologiche, visive, uditive e vestibolari. Trattandosi di una caratteristica in continua modificazione, in particolare in età evolutiva e specie in ragazzi di grande sviluppo come i giovani cestisti, Invistus intende dimostrare sul campo, grazie alla collaborazione stipulata con la Virtus, la valenza dei suoi report informatici che sono riconosciuti a livello internazionale. Attraverso questi sarà possibile proporre ai giovani componenti delle formazioni del vivaio neroverde progetti personalizzati che rispondendo ai bisogni di ciascun atleta lo porteranno a lavorare per correggere la sua postura statica e dinamica, un processo che oltre a migliorare la performance motorea e a consentire di perfezionare il gesto atletico, porterà grandi giovamenti nella vita di tutti i giorni.

17-presentazione_04

Al termine della presentazione il grande interesse dei presenti si è manifestato attraverso le tantissime domande ai relatori che hanno dovuto ritardare il pranzo pur di rispondere ai genitori dei giocatori virtussini.