DERBYYYYYYYYYYYYYYYYY

La presentazione di Vicenza vs Antenore Energia Padova di Vito Vigneri tratta da Sesto Uomo Virtus

Una parola gira nelle nostre teste già dal post-Lecco , Derby!!!
Solitamente do una sbirciata alle ultime prestazioni, alle percentuali, alla rosa dell’avversario del prossimo turno, ma lo troverei inutile.


Inutile è dire che è un organico già collaudato che rispetto all’anno scorso ha inserito nel roster elementi per aumentarne le qualità, le guardie Conte e Quartieri e il mio “idolo” Crosato.
Inutile dire che è cambiata la guida tecnica il passionario Venezia!!!
Inutile dire che è una squadra in fiducia, 5-1 la propria serie, che nonostante in alcuni momenti della gara va in sofferenza trova in un modo o in un altro la maniera di portare a casa il bottino.
Inutile dire che Corral è un osso duro sotto le flance, che Demartini e i Campiello quando vedono Padova, vedono rosso come i tori, che a Quartieri bastano uno o due palloni nei momenti topici delle gare per scavare dei solchi con gli avversari e spostare gli equilibri, che ad ogni palla a due Croce va in modalità “rullo compressore”!!!
Insomma c’è poco da spiegare e scrivere!!!
Un “derby” cancella tutto il pregresso, non contano le statistiche, conta poco lo stato di forma e conta ancora meno la posizione in classifica.
L’atmosfera del derby va vissuta, non la puoi raccontare, devi esserci.
I protagonisti non sono solo quelli che calcano il parquet, ma sono anche tutti coloro che dagli spalti urlano e incitano i propri beniamini,
E allora sabato proponete una gita fuori porta “ae femmene”, magari un fia de shopping in centro a Vicenza prima, uno spritz verso le 19.00 e poi ore 20.30 portatele a vedere un grande spettacolo, lo spettacolo del DERBYYYYY!!!

Vito Vigneri