“Orgogliosi di aver conosciuto Leo”

Dal Mattino di Padova
L’editoriale di Matteo Marian. Il ritiro della maglia di Leo Busca

Si rischia di essere banali e di affidarsi a equilibrismi retorici che finiscono per stomacare.
Il fatto è, semplicemente, che tra il migliaio di persone che ieri al San Lazzaro si sono alzate in piedi dimostrando tutto il loro affetto per Leo Busca poteva esserci anche il vicino d’ombrellone che quest’estate si è trovato a fare solo due chiacchiere sul tempo con il capitano neroverde. Perché prima che cuore del basket virtussino, Leo è una persona che sprigiona gioia.

Continua a leggere…

Marco Lazzaro il migliore della seconda giornata

Anche per la seconda giornata la newsletter Spicchi d’Arancia elegge un virtussino come miglior giocatore del girone B della serie B

La settimana scorsa il migliore giocatore del girone B era stato Claudio Nobile, questa settimana tocca a Marco Lazzaro. I pivot della Broetto monopolizzano la classifica dell’organo di informazione più specializzato del mondo del basket. Spicchi d’Arancia è infatti la news letter che informa i tecnici della pallacanestro italiana.

Continua a leggere…

Under 13 Elite  Tezenis Vr – Virtus Padova  16:108

U13 Elite
Seconda giornata girone di andata

Tezenis Verona – Virtus Padova  16-108
Parziali : 1-29 , 8-33, 2-26 , 5-20

Virtus Padova:
Cinetto 8, Pennacchi 4, Necsulescu 20, Antonello 20, Cecere 8, Piccolo 8, Pittarello 16, Signorelli 2, Lisato 2, Obljubech 3, Greggio 12,
All. Garon Ass. Turi

Tezenis Verona:
Corsini, Fazio,  Romagnoli, Tosi, Mai ( cap) 2, Zullo 11, Gottardi, Corrent, Fecchio, Di Lorenzo 1, Ferrari 2

Continua a leggere…

Leo Busca l’ultima grandissima emozione

La maglia di Leo Busca per sempre  nella storia della Virtus Padova.
Anche le lacrime per il campione che ci ha fatto vivere momenti indimenticabili.

Emozioni alla Kione Arena di Padova: all’intervallo di Virtus Broetto – Basket Iseo è stata ritirata la maglia di Leo Busca, capitano della Virtus fino al campionato scorso. Busca, 44 anni, è uscito dal tunnel con in braccio il figlioletto tra gli applausi scroscianti del pubblico presente, mentre sui maxi schermi veniva proiettato un video con le immagini di Leo che hanno ripercorso la sua lunghissima carriera (non ancora terminata, quest’anno gioca nel Limena, in serie D).

Continua a leggere…

Broetto Virtus un successo di carattere

Broetto Virtus Padova -€“ Basket Iseo 63-61
Prova di carattere della Broetto che trascinata da un Lazzaro indomabile si impone su un  ottimo Basket Iseo.

Nell’intervallo la cerimonia del ritiro della maglia numero 7 in onore di Leo Busca.

Che fosse dura era ampliamente previsto, che alla fine ci si dovesse aggrappare ad un Marco Lazzaro praticamente infermabile per la difesa di Iseo, meno. Alla Broetto manca Stojkov e si vede, in più, la questione è nota, quando Salvato e Canelo sono costretti a portar palla perdono molta della loro vena offensiva. Così il gioco viene finalizzato soprattutto per i lunghi e, caso raro nella categoria, la Broetto vince la sua seconda partita dominando sotto canestro dove Lazzaro infila 22 punti (Marco è il secondo marcatore del girone dietro solo all’argentino Ghersetti di Bergamo), Crosato 10 e Nobile 4 che sommati fanno un totale di più della metà dei punti virtussini.

Continua a leggere…

La Broetto torna nel suo campo. Ecco il Basket Iseo

Domenica alle 18.00 la Broetto torna alla Kioene. Ospite il Basket Iseo, sorpresa  della prima giornata.

Dopo il bell’esordio di Cagliari la Broetto torna a giocare alla Kioene Arena, da dove manca da gara 2 dei quarti play-off contro Udine, per vedersela con un’altra neopromossa, il Basket Iseo. I lombardi sono risaliti in serie B quest’estate superando Vigevano nei play-off della C Gold lombarda e ritrovando la categoria che avevano abbandonato 5 anni or sono per problemi economici.

Continua a leggere…


Benvenuti nel sito ufficiale della Virtus Basket Padova...


CHIUDI
CLOSE