Archivi categoria: News

Le ultime notizie dal mondo “Virtus”

Applausi per l’Antenore Energia sconfitta al fotofinish a Faenza

Ottima prova di Padova con Bovo e De Nicolao sugli scudi.  L’Antenore riesce a contenere i temuti cannonieri di Friso ma subisce la magica serata di Casagrande. In una gara punto a punto decisiva la pessima percentuale ai liberi (45% contro 95%), un pizzico di malasorte (bomba di Piazza sputata dal ferro) e qualche fischio che ha fatto inviperire i virtussini.

FAENZA 75 –ANTENORE ENERGIA 71

Continua a leggere…

La Virtus fa il tifo per nuovi donatori di midollo

Davanti al municipio la prima squadra al completo farà da attrazione per lo stand ADMO invitando ad iscriversi
La Virtus Padova si conferma attenta al sociale e alla solidarietà. Domani, in occasione dell’evento Match it now organizzato per tutta la giornata sul Liston davanti al Municipio, Antenore Energia scende in campo al fianco di Admo Padova. L’obiettivo è favorire la sensibilizzazione dei giovani dai 18 ai 35 anni alla donazione del midollo osseo. La prima squadra di serie B si presenterà a questa grande festa nella mattinata (intorno alle 11.30) con il suo vice-capitano Andrea Piazza per un saluto ed un invito alla tipizzazione.
Il sostegno della società di via Tadi, però, vuole essere anche concreto: oltre alla sensibilizzazione su questa tematica per la prima squadra ed il settore giovanile, tutti coloro che si iscrivono ad Admo durante la festa riceveranno un accredito gratuito per la gara di campionato con Ozzano in programma domenica 21 ottobre alla Kioene Arena. E’ questa una battaglia fondamentale, a cui la società del presidente Gianfranco Bernardi aderisce con convinzione perché con un semplice gesto si può salvare una vita umana: la donazione del midollo, infatti, spesso è l’ultima speranza per aiutare una persona che sta lottando contro leucemie, linfomi, melanomi o malattie metaboliche. L’iscrizione ad Admo prevede un semplice prelievo del sangue grazie al quale si viene appunto tipizzati: solo nel caso ci sia poi una corrispondenza con una persona malata si diventa effettivamente donatori tramite un intervento assolutamente sicuro (che non riguarda il midollo spinale); con una donazione del genere, nel 70-80% dei casi si riesce a salvare una vita. «Admo è entusiasta di poter fare squadra anche quest’anno con una storica società come la Virtus Padova che conta una meravigliosa tifoseria, un grande settore giovanile e una prima squadra ambiziosa – racconta Paola Baiguera, presidente Admo – Ringraziamo il presidente Bernardi sempre attento alle iniziative di tipo sociale che si è dimostrato disponibile a fare questo regalo ai nostri nuovi iscritti e sono convinta che questa nostra amicizia potrà continuare per molto tempo ancora».

Giovanni Pellecchia