Andrea_Dagnello_difende_Schiavon

Andrea Dagnello è il primo acquisto dell’Antenore Energia Padova


Antenore Energia Padova è orgogliosa di annunciare l’accordo stipulato per l’annata sportiva 2019/2020 con Andrea Dagnello, guardia-ala di 189 centimetri, nato nel 1991 a Trieste.

Dagnello è un ottimo difensore e giocatore ordinato che predilige attaccare all’interno di un sistema di gioco ben definito dove può colpire dalla lunga distanza, in penetrazione o in campo aperto volando in contropiede.

Cresciuto nelle giovanili della Servolana Trieste arriva con la prima squadra della sua società fino alla serie C, poi la decisione di fare del basket la sua occupazione principale, prima un’esperienza biennale importante in B a Francavilla in Puglia, poi nel 2015 la definitiva consacrazione a Lecco (15.7 punti di media). Nell’estate 2016 viene chiamato da Omegna che punta a vincere il campionato e arriva fino alla semifinale contro Piacenza, nel 2017 è il primo acquisto di Crema che lo sceglie come leader di una squadra giovane che termina una grande stagione giocando la serie di semifinale contro Omegna (in stagione 15.2 punti a partita con il 48% da 2, 33% da 3, 77% ai liberi). Nell’annata appena conclusa sono i Tigers Cesena a puntare su Dagnello per la corsa alla A2 che questa volta si ferma alla serie di finale contro Orzinuovi (in stagione 8.8 punti a partita con il 47% da 2, 39% da 3, 69% ai liberi).

Queste importanti esperienze vissute negli ultimi anni rendono Dagnello uno dei giocatori di maggior importanza ed esperienza nella categoria e il suo arrivo, sommato alle conferme di Piazza, Schiavon e Ferrari, testimonia l’intento di Antenore Energia Padova di puntare ad obiettivi importanti.

Commenta tramite il tuo account Facebook