Sventola la bandiera Virtus rinnovo per capitan Schiavon

(Il Mattino)  In attesa di novità sul fronte del mercato, l’Antenore Energia Virtus Padova piazza un altro importante rinnovo: dopo Michele Ferrari e Andrea Piazza, è il turno del capitano Federico Schiavon. Guardia di 195 centimetri, classe 1988, è il virtussino più vecchio non per la carta d’identità, ma per questioni di militanza nella società di via dei Tadi. Schiavon è una bandiera della Virtus: ha iniziato con il minibasket ed è arrivato in prima squadra nel 2012 dopo le esperienze con Noventa e Pro Pace Mortise. È l’ultimo “superstite” della storica promozione dalla C alla B centrata nel 2015.
Allenatore delle giovanili neroverdi e insegnante di educazione fisica, ha ricevuto i gradi di capitano nella passata stagione raccogliendo il testimone di Enrico Crosato. Il suo contributo non è mai mancato, soprattutto in termini balistici: in 24′ di impiego medio ha realizzato 7.5 punti tirando con l’86% dalla lunetta (il più preciso della squadra).
M.R.